Antipasti natalizi: prepariamoci alle feste con un bel buffet di antipasti per tutti i gusti

di ScriBio del 27 Agosto 2019

Gli antipasti natalizi si devono distinguere per originalità ed eleganza e devono soddisfare i gusti di tutti gli ospiti. Ideale è preparare un bel tavolo ricco di stuzzichi e antipasti che deliziano il palato senza appesantire troppo. Meglio se possono essere preparati velocemente oppure il giorno prima e conservati così da non sovraccaricare di lavoro l’ospite.

Antipasti natalizi: prepariamoci alle feste con un bel buffet di antipasti per tutti i gusti

Ecco una selezione di antipasti natalizi veloci, facili da preparare e soprattutto buoni!

Antipasti natalizi veloci e facili da preparare

Palline di Natale al formaggio e aromi 

Ingredienti:

Preparazione:

  • In una ciotola unire il formaggio spalmabile, il Gorgonzola e un pizzico di pepe e lavorare con la forchetta fino a ottenere un composto omogeneo.
  • Con questo composto preparare delle palline ci circa 3 cm di diametro.
  • I semi saranno invece disposti in diverse ciotole pronte ad accogliere le palline che verranno fatte rotolare per riempirsi bene bene di semi.
  • Preparare il piatto di portata con tutte le palline e lasciare a riposare prima di portare a tavola.

Caprese di Natale 

Ingredienti:

  • pomodori ciliegia
  • mozzarelline di bufala
  • basilico

Preparazione:

  • In un mortaio metti basilico, sale e olio per preparare un pesto grossolano.
  • Preparare degli spiedini formati da mozzarelline e pomodorini alternandoli.
  • Condire con la salsa di basilico: semplici ma sempre gustosi e apprezzati.

Antipasti natalizi per bambini 

Albero di Natale con stelline di pane 

Ingredienti:

  • 4 fette di pane da tramezzini
  • 300 g tonno sott’olio
  • 100 g ricotta
  • Capperi sott’aceto

Preparazione:

  • Sgocciolare il tonno dall’olio e mettere in un recipiente, aggiungere la ricotta e amalgamare bene fino a formare una crema.
  • Tagliare il pane a forma di stelline con l’aiuto dello stampino possibilmente di varie misure.
  • Spalmare una stellina di pane da tramezzini per ogni dimensione e copritela con l’altra della stessa dimensione.
  • Mettete il tramezzino a stellina più grande su un piatto e mettete un cucchiaino di crema di ricotta e tonno al centro, mettere la seconda fettina più piccola e poi ancora crema e ancora fettina più piccola: si continua fino a dare la forma di un alberello di natale. In cima si può mettere il cappero.

Antipasti di Natale a base di pesce 

Molte famiglia il giorno della Vigilia di Natale amano mangiare cucina a base di pesce. Ecco alcuni consigli per veloci antipasti a base di pesce.

Pesciolini fritti in cartoccio 

La verità è che non si resiste al fritto…piace a tutti!

Ingredienti:

  • Pesciolini da frittura, molto piccoli

Preparazione:

  • Lavare bene i pesciolini sotto acqua corrente ed asciugarli tamponando con carta assorbente da cucina. Passare i pesciolini nella farina e friggerli in abbondante olio di semi ben caldo.
  • Dopo aver scolato i pesciolini depositarli su carta assorbente e servirli in piccoli cartocci di carta paglia: spolverare con un  po’ di sale e servire con una fettina di limone a piacimento.

Crostini di salmone marinato 

Non è Natale senza il salmone… non si tratta del cibo migliore dal punto di vista ambientale, ma in questa occasione non è facile farne a meno.

Ingredienti:

  • 1 baffa di salmone fresco
  • cetrioli freschi
  • finocchietto selvatico
  • sale
  • olio extra vergine di oliva
  • panini al sesamo o pane nero (pane di segale) a piacimento

Preparazione:

  • Mettere la baffa di salmone nella pirofila (va adagiato dalla parte della pelle) e coprire con sale e finocchietto, lasciare riposare in frigorifero tutta la notte. Quindi eliminare il sale con abbondante acqua corrente. Il salmone è così marinato: tagliarlo a fettine e condire con olio e limone.
  • Tagliare a fettine il pane nero o al sesamo e tostare le fette. Nel frattempo preparare i cetrioli che vanno tagliati a fettine sottili tenendo la buccia.
  • A questo punto sulle fettine di pane caldo mettere il cetriolo, una fettina di salmone marinato e un rametto di finocchietto.

Antipasti natalizi per menù di carne 

I più tradizionali continuano ad apprezzare un pranzo di Natale classico… allora deve essere accompagnato da antipasti adatti al menu di carne.

Tartine di zucchine e bresaola 

Ingredienti:

  • 3 zucchine
  • 1 baguette
  • 40 g di bresaola
  • parmigiano grattugiato
  • yogurt
  • sale e pepe qb

Preparazione:

  • Tagliare il pane a fette  e tagliare le zucchine a dadini. cuocere in padella le zucchine con un poco di olio per 10 minuti aggiungendo qualche cucchiaio d’acqua.
  • Nel frattempo amalgamare lo yogurt, il formaggio, il sale e il pepe e aggiungere poi le zucchine.
  • Su ogni fetta di pane appoggiare una fetta di bresaola e un cucchiaio di crema di zucchine e yogurt. Passare 5 minuti in forno e servire.

Spiedini di prosciutto e fichi 

Questa ricetta è proprio semplice da preparare!

Ingredienti:

  • prosciutto crudo
  • fichi bianchi
  • a piacere anche salame Milano o coppa

Preparazione:

  • Lavare i fichi, sbucciarli e tagliarli in 4 spicchi.
  • Quindi preparare lo spiedino alternando  una fetta di prosciutto, un pezzo di fico e una fetta di salame. E’ possibile anche aggiungere altri salumi a proprio piacere come la coppa.
antipasti natalizi

Prosciutto e fichi… c’est plus facile!

Antipasti natalizi originali 

Cozze gratinate al profumo di curry 

Ingredienti:

  • cozze
  • olio extravergine di oliva
  • aglio
  • curry
  • pomodoro fresco
  • pepe
  • pane secco

Preparazione:

  • Pulire bene le cozze e mettere in casseruola con un filo di olio di oliva, uno spicchio di aglio un po’ di pepe, coprite e lasciate aprire le cozze con il calore del fuoco.
  • Appena tutte le cozze sono aperte, togliere dal fuoco e lasciarle a raffreddare.
  • Intanto mettere nel mixer il pane secco insieme al curry, sale e frullare bene. Aggiungere un filo di olio evo e il pomodoro a cubetti. Farcire la cozza e sistemare in una pirofila . Mettere in forno a 170 gradi per 10 minuti.

Pere avvolte nel prosciutto crudo 

Ingredienti:

  • 4 pere
  • 200 gr di prosciutto crudo
  • pepe

Preparazione:

  • Lavare le pere e dividere i di pera nel prosciutto e spolverare con pepe.
  • Mettere in forno per pochi minuti con la funzione grill per renderlo più saporito e profumato.

Stuzzichini di Asiago

Ingredienti:

Preparazione:

  • Per fare questi spiedini veloci e originali basta tagliare a cubetti l’asiago, dividere in due parti gli acini di uva: nello spiedino si metterà un mezzo acino e un dadino di formaggio alternandosi.
  • Vanno cosparsi di miele di castagno con una spolveratina finale di paprika dolce.
antipasti natalizi

Un po’ di uva e formaggio Asiago, con miele e paprika: un antipasto prelibato e velocissimo da preparare.

Antipasti natalizi vegetariani 

Cipolline ripiene al tartufo

Ingredienti:

  • 4 cipolle
  • 100 gr di polenta
  • 50 gr di parmigiano grattugiato
  • 20 gr di burro
  • 30 gr di tartufo
  • olio di oliva
  • sale, pepe
  • salvia

Preparazione:

  • Pulire le cipolle e mettere a bollire per 15 minuti in acqua salata. Scolare e far asciugare su carta assorbente.
  • Intanto cucinare la polenta (vanno bene anche quelle precotte). Lavare e asciugare le foglie di salvia. Aggiungere alla polenta la salvia, il parmigiano ed il burro, mescolando con cura.
  • Preparare la cipolla togliendo via la parte superiore e svuotandola un po’ con il cucchiaino. La polpa della cipolla non va buttata ma va tritata finemente e aggiunta alla polenta
  • Infine riempire la cipolla del composto a base di polenta. Ungere una pirofila con olio e depositare le cipolle ripiene una accanto all’altra. Mettere in forno preriscaldato a 180 gradi per 15 minuti.
  • Appena tirate fuori dal forno mettere sul piatto di portata e grattare un bel po’ di tartufo.

Antipasti natalizi per celiaci 

Frittelle di baccalà senza glutine 

  • 50 gr di farina di riso finissima
  • 15 gr di farina di miglio
  • 20 gr amido di tapioca
  • 50 gr baccalà ammollato e cotto
  • lievito chimico
  • cipolla rossa di Tropea tritata finissima
  • olio di semi di arachide
  • acqua di cottura del baccalà
  • maionese
  • basilico tritate

Preparazione:

  • Tagliare il baccalà a pezzetti e fare bollire, quindi mettetelo in una ciotola con la farina di riso, l’amido e la farina di miglio, la sua acqua di cottura e il lievito gluten free e mescolate fino a ottenere un impasto compatto.
  • Lasciate riposare il composto per 15 minuti e poi stenderlo su un piano di lavoro infarinato di farina di riso.
  • Tagliare dei rombi e farli friggere in olio di semi di arachide. Quando diventano dorati tirare via e depositare su carta assorbente.
  • Intanto mescolare la maionese con il basilico e la cipolla di Tropea, e servire queste delizie al baccalà accompagnate dalla salsa.

LO SAI?: Qual è la differenza tra baccalà e stoccafisso

Antipasti natalizi vegani 

Polpettine di tofu alle erbe 

Queste polpette di tofu hanno tutti gli aromi del Mediterraneo. Si accompagnano bene a menù di terra e di mare.

Ingredienti:

  • 150 g tofu in panetto
  • 10-12 olive nere
  • 3-4 pomodori secchi sott’olio + 2 cucchiai del loro olio
  • 2 cucchiai di capperi
  • origano, maggiorana e menta (meglio se freschi, ma secchi andranno benissimo lo stesso)
  • 1 cucchiaio e mezzo di amido di mais
  • sale e pepe
  • pangrattato

Preparazione:

  • Per l’impasto asciugare e pressare bene il tofu per cercare di eliminare quanta più acqua possibile.
  • Sciacquate bene i capperi che possibilmente dovranno essere ripuliti dal sale.
  • Nel mixer mettere il tofu, i pomodori secchi, le olive, i capperi e le erbe aromatiche e frullare. Aggiungere anche l’amido di mais, l’olio di conservazione dei pomodori secchi, una spolverizzata di pepe. Frullare fino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Questo è il composto delle polpette: se non è abbastanza compatto aggiungere un po’ di pangrattato.
  • Per impanare le polpette basterà passarle in una ciotola contenete pangrattato con un filo d’olio.
    Deporre tutte le polpette impanate su una pirofila con carta da forno.
  • Infornare a 200 gradi in forno statico per 20 minuti lasciare intiepidire leggermente le polpettine prima di servitele.
antipasti natalizi

Le polpettine di tofu alle erbe sono buone tutto l’anno…. ma specialmente a Natale rappresentano una idea utile per non esagerare con la carne.

Le altre guide di Natale

Se vi è piaciuta la nostra selezione di antipasti natalizi, vi segnaliamo anche le guide tematiche alla festa più attesa dell’anno, di cucina e non:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment