Cura del corpo con la lavanda: la guida pratica

di Maura Lugano del 14 ottobre 2017

Scoprite tutti i nostri consigli per la cura del corpo con la lavanda, una soluzione naturale che vi suggeriamo vivamente per tante ragioni.

Il nostro percorso alla scoperta delle soluzioni naturali per la cura di corpo-viso-capelli prosegue con la cura del corpo con la lavanda, una pianta particolarmente indicata per la pelle perché è purificante e facilita la cicatrizzazione di ferite e abrasioni.

Vi abbiamo anche spiegato bene come coltivare la lavanda in vaso, ora è il momento di darvi alcuni consigli su come utilizzarla per la cura del corpo, ad esempio realizzando degli scrub in maniera assolutamente naturale.

Ricetta dello scrub al sale e lavanda

Ecco una ricetta per fare uno scrub per il corpo a base di lavanda, con pochi ingredienti otterrete un risultato sorprendente, quasi da spa. Procuratevi un tritatutto, un recipiente di vetro, un cucchiaio, un contenitore a chiusura ermetica, delle salviette.  Occorrono:

  • 2 cucchiai di lavanda essiccata
  • 2 tazze di sale grosso marino
  • 1/2  tazza di olio di mandorle dolci
  • 1/2 tazza di olio di oliva
  • 1 cucchiaino di vitamina E
  • 4 gocce di olio essenziale di lavanda

Preparazione. Macinate bene i fiori secchi di lavanda e mescolate gli oli, il sale la vitamina E fino a che non sono amalgamati bene. Fate riposare per 30 minuti. Trascorso questo tempo noterete che il sale sarà rimasto sul fondo e l’olio sarà venuto a galla, la cosa è del tutto normale, aggiungete quindi l’olio essenziale alla lavanda.

SCOPRI… Come essiccare la lavanda

La miglior cosa da fare, per facilitarne l’uso, è di trasferirlo in un contenitore a chiusura ermetica che abbia un’ampia apertura. Si applica sulla pelle umida massaggiando in senso circolare per 30 secondi, quindi si elimina con acqua tiepida e si tampona con una salvietta pulita, infine si stende una crema idratante non oleosa.

cura del corpo con la lavanda

Il prodotti per il corpo alla lavanda sono molteplici: creme, sali, oppure uno scrub per rendere la pelle più morbida

Ricetta dello scrub lavanda e zucchero

Un’ottimo scrub si può fare anche con lavanda e zucchero. Occorrono:

  • 1/2 tazza di fiori di lavanda polverizzati
  • 2 tazze di zucchero greggio
  • 1 cucchiaio di crema a base di vitamina E

Preparazione. Mettete i fiori e lo zucchero in un recipiente di vetro con chiusura ermetica, poi scuotete bene per mescolare i 2 ingredienti, quindi aggiungete la crema e amalgamate con un cucchiaino di legno. Il composto va collocato in un luogo fresco e asciutto e lasciato a riposo per 48 ore. Prima di utilizzare il prodotto ricordate di agitarlo bene, quindi prelevatene un po’ e passate sul corpo con movimenti circolari. Risciacquate con acqua tiepida.

LEGGI ANCHE: I migliori olii essenziali per la salute: quali sono?

Per entrambe le ricette si consiglia di conservare il prodotto in contenitori di vetro, e di non usare mai quelli di metallo per evitare il deposito dei metalli che poi passano al corpo.

Con queste due ricette semplici, in modo naturale e senza troppa spesa, avrete una pelle più giovane e morbida mentre il profumo della lavanda vi rilasserà conciliandovi il sonno.

cura del corpo con la lavanda

Non solo profumo: la lavanda è un alleato per la nostra bellezza

 ALTRE RICETTE E RIMEDI CON LA LAVANDA:

Se volete trovare un ottimo olio essenziale alla lavanda per mettere in pratica queste ricette o anche un libro che ne proponga delle nuove, guardate qui sotto:

Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment