Bellezza naturale

Guida pratica alla cura del corpo con la lavanda

Tante applicazioni per la vostra pelle ma anche per i capelli

Scoprite tutti i nostri consigli per la cura del corpo con la lavanda, una soluzione naturale che vi suggeriamo vivamente per tante ragioni.

Guida pratica alla cura del corpo con la lavanda

Il nostro percorso alla scoperta delle soluzioni naturali per la cura di corpo-viso-capelli prosegue proprio con la cura del corpo con la lavanda, una pianta particolarmente indicata per la pelle perché è purificante e facilita la cicatrizzazione di ferite e abrasioni.

Vi abbiamo anche spiegato bene come coltivare la lavanda in vaso, ora è il momento di darvi alcuni consigli su come utilizzarla per la cura del corpo, ad esempio realizzando degli scrub in maniera assolutamente naturale.

Prima però guardate che meraviglia questo campo di lavanda in Provenza.

Cura del corpo con la lavanda: tutti i modi

La lavanda è un’ottima scelta per la cura del corpo, grazie alle sue proprietà calmanti e antinfiammatorie.

Ecco alcuni modi in cui utilizzarla per prendervi cura della pelle e del corpo:

  • Come olio essenziale: può essere utilizzato per la cura della pelle e per alleviare lo stress e l’ansia. Aggiungi alcune gocce di olio essenziale di lavanda al tuo bagno o massaggialo direttamente sulla pelle per ottenere un effetto rilassante.
  • Come sapone: sono molto popolari grazie alle loro proprietà lenitive e calmanti. Li potete trovare in molti negozi di prodotti naturali.
  • Sotto forma di lozioni aiutano a lenire la pelle e possono aiutare a ridurre l’infiammazione e l’irritazione.
  • Come spray: potete crearlo in modo semplice mescolando l’olio essenziale di lavanda con acqua distillata. Questo spray può essere utilizzato come profumo naturale o come spray per il viso rinfrescante.
  • In sacchetti di lavanda: un modo semplice per godere dei benefici della lavanda. Possono essere posizionati nella biancheria da letto, nell’armadio o nei cassetti per profumare i vestiti e lenire lo stress.
  • Candele: per creare un’atmosfera rilassante e calmante in casa.

Cura dei capelli con la lavanda

Può essere utilizzata anche per la cura dei capelli. L’olio essenziale di lavanda in particolare è un ingrediente comune in molti prodotti per la cura dei capelli, grazie alle sue proprietà lenitive e antinfiammatorie.

Ecco alcuni modi per utilizzarla per prendersi cura dei vostri capelli:

  • Shampoo alla lavanda: molti shampoo naturali contengono olio essenziale di lavanda per le proprietà lenitive e calmanti.
  • Balsamo alla lavanda: per ammorbidire e idratare i capelli.
  • Olio essenziale: può essere aggiunto al vostro shampoo o balsamo per i capelli per aiutare a lenire e calmare il cuoio capelluto irritato. Basta aggiungerne alcune gocce prima di utilizzarlo.
  • Maschere per capelli:  mescolando olio di cocco o olio d’oliva con alcune gocce di olio essenziale di lavanda. Applicate la maschera sui capelli bagnati e lasciala in posa per circa 30 minuti prima di risciacquare.

Vediamo ora qualche soluzione fai da te.

Ricetta dello scrub al sale e lavanda

Ecco una ricetta per fare uno scrub per il corpo a base di lavanda, con pochi ingredienti otterrete un risultato sorprendente, quasi da spa. Procuratevi un tritatutto, un recipiente di vetro, un cucchiaio, un contenitore a chiusura ermetica, delle salviette.  Occorrono:

  • 2 cucchiai di lavanda essiccata
  • 2 tazze di sale grosso marino
  • 1/2  tazza di olio di mandorle dolci
  • 1/2 tazza di olio di oliva
  • 1 cucchiaino di vitamina E
  • 4 gocce di olio essenziale di lavanda

Preparazione. Macinate bene i fiori secchi di lavanda e mescolate gli oli, il sale la vitamina E fino a che non sono amalgamati bene. Fate riposare per 30 minuti. Trascorso questo tempo noterete che il sale sarà rimasto sul fondo e l’olio sarà venuto a galla, la cosa è del tutto normale, aggiungete quindi l’olio essenziale alla lavanda.

SCOPRI… Come essiccare la lavanda

La miglior cosa da fare, per facilitarne l’uso, è di trasferirlo in un contenitore a chiusura ermetica che abbia un’ampia apertura. Si applica sulla pelle umida massaggiando in senso circolare per 30 secondi, quindi si elimina con acqua tiepida e si tampona con una salvietta pulita, infine si stende una crema idratante non oleosa.

cura del corpo con la lavanda
Il prodotti per il corpo alla lavanda sono molteplici: creme, sali, oppure uno scrub per rendere la pelle più morbida

Ricetta dello scrub lavanda e zucchero

Un’ottimo scrub si può fare anche con lavanda e zucchero. Occorrono:

  • 1/2 tazza di fiori di lavanda polverizzati
  • 2 tazze di zucchero greggio
  • 1 cucchiaio di crema a base di vitamina E

Preparazione. Mettete i fiori e lo zucchero in un recipiente di vetro con chiusura ermetica, poi scuotete bene per mescolare i 2 ingredienti, quindi aggiungete la crema e amalgamate con un cucchiaino di legno. Il composto va collocato in un luogo fresco e asciutto e lasciato a riposo per 48 ore. Prima di utilizzare il prodotto ricordate di agitarlo bene, quindi prelevatene un po’ e passate sul corpo con movimenti circolari. Risciacquate con acqua tiepida.

LEGGI ANCHE: I migliori olii essenziali per la salute: quali sono?

Per entrambe le ricette si consiglia di conservare il prodotto in contenitori di vetro, e di non usare mai quelli di metallo per evitare il deposito dei metalli che poi passano al corpo.

Con queste due ricette semplici, in modo naturale e senza troppa spesa, avrete una pelle più giovane e morbida mentre il profumo della lavanda vi rilasserà conciliandovi il sonno.

cura del corpo con la lavanda
Non solo profumo: la lavanda è un alleato per la nostra bellezza

Dove comprare prodotti a base di lavanda

Ci sono diverse opzioni per acquistare prodotti a base di lavanda, a seconda di ciò che state cercando.

  • Negozi di prodotti naturali e biologici: questi negozi possono avere una vasta gamma di prodotti a base di lavanda, tra cui oli essenziali, saponi, creme, lozioni e tisane.
  • Farmacie e parafarmacie: molte vendono prodotti a base di lavanda, come oli essenziali, creme, lozioni e prodotti per il bagno.
  • Produttori locali: se vivete in una zona dove la lavanda viene coltivata, potete cercare produttori locali di olio essenziale di lavanda,  saponi e molto altro.
  • Mercati contadini: molte volte i mercati contadini hanno produttori locali che vendono prodotti a base di lavanda, come mazzi di fiori, saponi, creme e altri prodotti.
  • Online: ci sono molti Siti e negozi online come, Etsy e molti altri. Puoi trovare prodotti come oli essenziali, candele profumate, balsami per le labbra e molto altro.

Ecco ad esempio qualche prodotto venduto direttamente su Amazon

La Corvette, Sapone Provenzale alla Lavanda 100g
compra su amazon
Prezzi aggiornati il 28-05-2024 alle 12:39 PM.

Altri usi della Lavanda

Altre ricette e rimedi naturali a base di lavanda

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pulsante per tornare all'inizio