Salute

Omega-9: benefici e alimenti che li contengono

Gli acidi grassi n-9 o omega-9 si trovano nei grassi di origine animale e negli oli vegetali. Sono particolarmente importanti per l’organismo quali valido aiuto contro le malattie cardiovascolari, ma attenzione anche ai rischi.

Omega-9: benefici e alimenti che li contengono

Omega-9 cosa sono

Gli acidi polienolici o omega-9 sono degli acidi grassi insaturi che hanno in comune il crearsi di un doppio legame tra il nono ed il decimo atomo di carbonio. I più noti sono acido oleico, presente nell’olio d’oliva, e acido eurcico, che si estrae dall’olio di colza. Resistenti alla luce e alle alte temperature, non si degradano con le fritture.

Benefici degli omega-9

Così come gli omega-3 e gli omega-6, gli omega-9 sembrano essere in grado di tenere sotto controllo i livelli di colesterolo nel sangue. Aiutano, dunque, a tenere lontane le malattie cardiovascolari. Ma sembrano offrire anche benefici a pelle e capelli in quanto fungono da antiossidanti.

Preziosi anche per i diabetici, sembrerebbero ridurre l’insulino-resistenza. Capaci di rafforzare il sistema immunitario, per alcuni sarebbero anche in grado di facilitare digestione e dimagrimento. L’acido nevronico, invece, è utile per il corretto sviluppo delle cellule nervose.

Vi suggeriamo di leggere anche: Come abbassare il colesterolo

Carenza di omega-9

I mammiferi sono in grado di sintetizzare gli omega-9, quindi non sono considerati degli acidi grassi essenziali (EFA). Questa abilità, però, pare essere minore in vegetariani e semi-vegetariani, che possono assumerli attraverso gli integratori.

In erboristeria si trovano integratori di omega-9 per vegetariani e vegani

Eccesso di omega-9

Attenzione però, perché recenti studi hanno dimostrato come gli acidi grassi monoinsaturi sembrino aumentare l’incidenza di tumori. Acido oleico e acido eurico contengono infatti, soprattutto acidi grassi monoinsaturi. Una ricerca italiana del 2001, nello specifico, è riuscita a collegarli al tumore della mammella.

L’olio di colza, invece, è noto per essere, in dosaggi elevati, cardiotossico. Altri effetti collaterali possono essere provocati a chi utilizza farmaci anticoaugulanti ed è affetto da patologie come l’artrite reumatoide.

Vi consigliamo di leggere anche: Come abbassare la glicemia in modo naturale

Omega-9: dove trovarli

Questi acidi grassi insaturi non essenziali si trovano in grande quantità soprattutto nell’olio d’oliva e in misura minore in queste altre tipologie:

Gli omega-9 si trovano anche nelle mandorle

In minime quantità, è possibile trovarli anche in:

L’acido nevronico e l’acido eicosenoico sono presenti invece in:

  • Latte e pappe per neonati
  • Senape
  • Pesce (spada, salmone, tonno)
Il tonno contiene l’acido nevronico, utile ad un corretto sviluppo neuronale

Altri approfondimenti utili

Vi proponiamo anche:

La Ica

Web editor freelance per portali e siti che si occupano di viaggi, lifestyle, moda e tecnologia. Districatrice di parole verdi per TuttoGreen dal maggio 2012, nello stesso anno ha dattiloscritto anche per ScreenWeek. Oggi, pontifica su Il Ruggito della Moda, scribacchia di cinema su La Vie En Lumière, tiene traccia delle sue trasvolate artistiche su she)art. e crea Le Maglie di Tea, una linea di magliette ecologiche.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close