Oli essenziali e vegetali

Olio di senape, un antico rimedio ayurvedico dalle molteplici proprietà

Un rimedio naturale per favorire la bellezza e la salute dei capelli e combattere i dolori muscolari

L’olio di senape è un rimedio molto utilizzato nella medicina ayurvedica ma ancora poco conosciuto e diffuso in Occidente. Questo olio ha notevoli proprietà benefiche per quanto riguarda la cura dei dolori muscolari e della cattiva digestione e può essere utilizzato come un vero e proprio elisir di bellezza e benessere per prevenire la caduta dei capelli o curare chiome secche o sfibrate.

Olio di senape, un antico rimedio ayurvedico dalle molteplici proprietà

Scoprite, allora, come utilizzare l’olio di senape, a cosa serve e dove acquistarlo.

Cos’è l’olio di senape

L’olio di senape è ricavato dai semi della Brassica Nigra o senape nera, una pianta della grande famiglia delle Brassicacee, che presenta piccoli semi di colore scuro che contengono vitamina B, vitamina C, vitamina E e vitamina K, proteine e sali minerali.

Questo olio si caratterizza per un colore giallo dorato, una profumazione piccante e intensa ed è usato da millenni nella medicina ayurvedica.

Gli usi

L’olio di senape è indicato sia per uso esterno che interno.

Questo olio può essere usato esternamente per effettuare massaggi su varie parti del corpo, dal cuoio capelluto alla muscolatura. Prima di effettuare un massaggio con olio di senape è comunque bene spalmarlo sul dorso della mano o su un braccio in piccola quantità per capire la propria tolleranza, soprattutto, se si ha una pelle sensibile. Una leggera sensazione di formicolio o bruciore è del tutto normale, ma se questo fastidio diventa insopportabile è bene lavare la parte con acqua abbondante e un sapone neutro.

Se si desidera, invece, provare ad assumere l’olio di senape per via orale è bene chiedere parere al proprio medico di base o farmacista di fiducia e acquistare un prodotto di ottima qualità.

Le proprietà

L’olio di senape ha molteplici proprietà ma viene principalmente utilizzato per la sua azione riscaldante, stimolante e tonificante.

Questo olio può essere usato in caso di dolori articolari o muscolari, contratture e crampi per sfruttare la sua veloce azione rilassante. Basta massaggiare la parte indolenzita per una decina di minuti con qualche goccia di questo olio per avvertire una piacevole sensazione di distensione muscolare.

L’olio di senape per la sua azione antisettica e antibatterica può essere, inoltre, massaggiato sul petto in caso di raffreddore, infiammazione delle vie aeree o tosse secca o grassa. Un rimedio per la tosse molto diffuso nell’Est Europa è dato, infatti, dagli sciroppi a base di miele e semi di senape.

L’uso interno di questo olio è invece consigliato in caso di digestione difficile, irregolarità intestinale e meteorismo ed è importante scegliere un prodotto di ottima qualità, puro e spremuto a freddo.

olio di senape

Olio di senape e capelli

Questo olio può essere massaggiato delicatamente sul cuoio capelluto e lasciato in posa per almeno un’ora per:

  • stimolare la crescita dei capelli e prevenirne la caduta grazie alla sua capacità di favorire la microcircolazione di sangue nel cuoio capelluto
  • prevenire la comparsa dei capelli bianchi
  • ridurre la forfora
  • fortificare e migliorare la lucentezza di capelli secchi o danneggiati anche a causa di trattamenti particolarmente stressanti come colpi di sole o permanente.

I risultati si ottengono in genere effettuando un’applicazione a settimana per 4 o 5 mesi.

Se avete le punte dei capelli particolarmente secche o sfibrate potete provare ad applicarvi 2 o 3 gocce di olio di senape dopo lo shampoo in modo da formare una protezione contro l’aggressione dell’inquinamento e dei raggi solari.

Olio di senape e medicina ayurvedica

Secondo l’ayurveda, la medicina tradizionale indiana oggi perfettamente integrata nel sistema sanitario di questa nazione, ogni individuo è costituito da 3 energie vitali o dosha di cui una o due possono essere prevalenti.

Queste energie sono:

  • Vata, composta da aria ed etere
  • Pitta, composta da acqua e fuoco
  • Kapfta, composta da terra e acqua

Eventuali squilibri di queste energie possono comportare problemi di salute e in genere, l’olio di senape viene utilizzato per riequilibrare il dosha Kapha.

Dove acquistare l’olio di senape

Potete acquistare l’olio di senape presso erboristerie, farmacie dotate di reparto erboristico, negozi di prodotti biologici o online su Amazon.

Olio di senape su Amazon

Su Amazon è disponibile olio di senape di molteplici brand in vari formati.

KTC Olio di Senape - 500 ml
Prezzi aggiornati il 3-12-2020 alle 8:30 PM.
Olio di senape Organico - MyCosmetik - 10 ml
Prezzi aggiornati il 3-12-2020 alle 8:30 PM.

Il prezzo di quest’olio varia in base alla sua qualità, ma in genere si attesta tra i 10 e i 20 euro al litro.

Approfondimenti consigliati

Forse ti potranno interessare anche questi articoli:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close