Erbe medicinali e aromatiche

Tutti gli antibiotici naturali da conoscere: la farmacia della Natura è sempre aperta

Quali piante possono essere utilizzate come veri e propri antibiotici naturali? Scopritene proprietà e utilizzi.

Tutti gli antibiotici naturali da conoscere: la farmacia della Natura è sempre aperta

Antibiotici naturali: come sappiamo, la Natura è una preziosa alleata della nostra salute e del nostro benessere, capace di offrire i rimedi naturali più adatti ad ogni specifica esigenza.

Per la cura delle malattie stagionali più comuni e delle sindromi da raffreddamento,  il mondo vegetale è ricco di erbe e piante dalle molteplici proprietà benefiche simili – e a volte perfino più efficaci – delle medicine tradizionali.

Vediamo insieme quali sono i migliori alleati naturali della nostra salute e quali le piante e le erbe che possiamo utilizzare come antibiotici naturali prima di ricorrere all’uso di quelli chimici.

Cosa sono gli antibiotici naturali

Per antibiotici naturali si intendono sostanze estratte dalle piante che le piante stesse sviluppano per rafforzare il loro sistema immunitario e difendersi a propria volta da batteri e microorganismi, come l’uomo fa abitualmente con gli antibiotici di sintesi.

La Medicina alternativa naturale utilizza questi estratti dalle piante direttamente o in infusi e preparati per sfruttare i benefici che possono avere anche sull’uomo. Il vantaggio  è quello di minore effetti collaterali per il corpo umano rispetto agli antibiotici di sintesi.

Le piante che possono essere considerate come dei veri e proprio antibiotici naturali sono ad esempio l’aloe vera, l’aglio, il timo o la lavanda.

Grazie a queste erbe e piante che rappresentano un rimedio naturale sempre disponibile per ogni tipo di malessere, è possibile curare molte infezioni di origine batterica.

Sono efficaci contro gli stati infiammatori più comuni come:

  • raffreddori, febbre, mal di gola e bronchiti
  • senza ricorrere necessariamente ai farmaci e, soprattutto, senza effetti collaterali.

Come anticipavo alcune piante assunte sotto forma di sciroppi, decotti, infusi, te e tisane.  Agiscono nel nostro organismo come veri e propri antibiotici naturali molto efficaci per combattere i malanni stagionali, lenire gli stati infiammatori, contrastare l’azione dei batteri e stimolare le naturali difese del nostro organismo.

Avvertenza: vediamo ora alcune applicazioni concrete ma  la regola è sempre la stessa: chiedere sempre il parere del vostro medico di fiducia e non ricorrere a terapie ‘fai-da-te’ se il malessere è acuto e la sintomatologia complessa.

Antibiotici naturali contro febbre e raffreddore

Aglio

Tra gli antibiotici naturali più conosciuti ed efficaci il primo posto è occupato senza dubbio dall’aglio. E’ un rimedio naturale contro febbre e raffreddore, ricco di proprietà benefiche note presso molti popoli sin dall’antichità:

  • Ha spiccate proprietà antibatteriche e anti-virali
  •  Un effetto antiossidante che aiuta a preservare l’organismo dall’azione dei radicali liberi
  •  Regola la pressione sanguigna proteggendo cuore e arterie.

Ricco di vitamine e sali minerali, l’aglio è un battericida e antisettico naturale davvero eccellente. Stimola le difese immunitarie e dovrebbe essere assunto (soprattutto a crudo) con una certa regolarità in modo da sfruttarne al meglio tutti i benefici.

Antibiotici naturali: l'aglio
Antibiotici naturali: l’aglio

Antibiotici naturali per bronchite

Zenzero e origano

Un altro valido alleato della nostra salute, è lo zenzero, che deve le sue proprietà benefiche al complesso di principi attivi preziosi di cui è ricco il suo rizoma carnoso, molto utilizzato in cucina.

Negli ultimi anni, inoltre, alcuni studi hanno inserito lo zenzero tra i 10 alimenti più attivi nella prevenzione del cancro.

Viene consigliato una quantità media di zenzero compresa tra i 10 e i 30 grammi al giorno. Lo potete assumere anche sotto forma di sciroppo da utilizzare al posto dello zucchero o di tisana. In questo modo lo zenzero può rivelarsi un alleato imprescindibile del nostro benessere naturale.

Perfetto per sciogliere il muco e liberare i bronchi, lo zenzero è un antinfiammatorio e antibiotico naturale perfetto per curare i mali di stagione più comuni.

antibiotici naturali zenzero
Antibiotici naturali: lo zenzero, in inglese ginger

Olio essenziale di origano

Oltre al suo gradevole profumo perfetto per insaporire i nostri piatti preferiti, l’origano è anche una pianta officinale molto preziosa per la nostra salute e conosciuta in ambito fitoterapico per le molteplici proprietà terapeutiche.

Il modo migliore per godere dei suoi tanti benefici è  utilizzare l’olio essenziale che si ricava da questa pianta aromatica così diffusa nel Mediterraneo.

Questo olio è anche il più potente antisettico presente in natura. Svolge un’azione antibiotica e antivirale efficace perfino contro il temuto stafilococco.

In aromaterapia, l’olio essenziale di origano è molto utilizzato per la cura di:

  • bronchiti
  • asma
  • tosse
  • e altre sindromi a carico dell’apparato respiratorio.

In generale, le sue molteplici proprietà curative rendono l’origano l’antisettico, antibatterico e antispasmodico naturale per eccellenza.

Foglie di olivo

Le foglie di olivo rappresentano un altro antibiotico naturale per antonomasia. Già nell’antica Grecia queste foglie venivano utilizzate per curare cicatrici e ferite superficiali, essendo note le loro notevoli proprietà antisettiche e lenitive. Con l’avvento degli antibiotici, il loro uso è andato progressivamente scemando, ma negli anni recenti abbiamo assistito ad una loro riscoperta nell’ambito della fitoterapia e della medicina naturale.

antibiotici naturali foglie di olivo
Foglie di olivo: altro antibiotico naturale noto dall’antichità

Foglie di tè verde

Dalle foglie del tè verde si ricava un polifenolo da sempre considerato un coadiuvante naturale molto efficace nel trattamento antibiotico di batteri come lo streptococco e l’e-coli. Come lo zenzero, è considerato un anti-cancro naturale dall’azione particolarmente efficace e protettiva sulla pelle.

Il té verde è un potente antiossidante naturale in grado di stimolare e rafforzare le difese immunitarie del nostro organismo. Migliora anche l’elasticità e il tono dei tessuti.

L’assunzione regolare di una tazza al giorno senza l’aggiunta di latte, aiuta il metabolismoRafforza l’apparato cardiovascolare e permette di prevenire molte patologie indotte da batteri e virus.

Oltre a questi ingredienti naturali, ci sono anche delle spezie che agiscono nell’organismo come antibiotici naturali.

Tra queste, le più efficaci sono:

Sono spezie anche fondamentali nelle diete ipocaloriche.

Sostituirle il più possibile all’uso del sale in cucina è un ottimo modo per prendersi cura della propria salute e alla linea.

Antibiotici naturali contro la cistite

.Abbiamo dedicato un intero articolo dedicato alle soluzioni naturali per la cistite. Le piante e le erbe medicinali possono rappresentare una valida soluzione per ridurre la frequenza delle infiammazioni e contrastarne dolore e bruciori.

Leggete qui la nostra guida di dettaglio: Cure Naturali per la cistite

Largo alle cure naturali e alla ricerca del benessere senza la chimica, quando è possibile:

  • considerando la pericolosità dell’uso sconsiderato di antibiotici, i rimedi naturali possono rappresentare un complemente ‘green’, economico ed efficace alla medicina tradizionale.

Antibiotici naturali per i bambini

Premettiamo che un consulto con il pediatria è sempre obbligatorio. Chiarito questo, per i più piccoli possono svolgere una buona funzione antivirale sostanze naturali come la propoli.

Molto efficace per prevenire piccole infezioni dovute a ferite da cadute durante il gioco è l’aloe vera . Questo grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e cicatrizzanti.

Antibiotici naturali per mal di denti

In caso di mal di denti e di infiammazione alle gengive va premesso che nessun rimedio naturale può essere risolutivo:

  • è necessario l’intervento del vostro dentista.

Chiarito questo punto, esistono estratti di sostanze naturali che possono aiutare nel lenire il dolore, anche se solo temporaneamente.

Ad esempio per ridurre l’infiammazione delle gengive può essere efficace l’applicazione di foglie di aloe vera e calendula, ottimo rimedio naturale per le gengive.

Nel caso di mal di denti vero e proprio si può avere sollievo applicando sul dente in questione un batuffolo di cotone imbevuto di olio essenziale di chiodi di garofano. Può dare sollievo anche l’applicazione diretta sul dente di qualche goccia di tintura idroalcolica di propoli.

Menta, salvia e citronella sono sempre comunque ottimi disinfettanti del cavo orale ed alla base di molti collutori naturali.

Altri rimedi naturali da conoscere

Eccovi altri rimedi naturali che vi invitiamo a leggere:

Potrebbero interessarti anche:

Erika Facciolla

Giornalista pubblicista e web editor free lance. Nata a Cosenza il 25 febbraio 1980, all'età di 4 anni si trasferisce dalla città alla campagna, dove trascorre un'infanzia felice a contatto con la natura: un piccolo orticello, un giardino, campi incolti in cui giocare e amici a 4 zampe sullo sfondo. Assieme a lattughe, broccoli e zucchine coltiva anche la passione per la scrittura e la letteratura. Frequenta il liceo classico della città natale e dopo la maturità si trasferisce a Bologna dove si laurea in Scienze della Comunicazione. Dal 2005 è pubblicista e cura una serie di collaborazioni con redazioni locali, uffici stampa e agenzie editoriali del bolognese. Nel 2011 approda alla redazione di TuttoGreen con grande carica ed entusiasmo. Determinata, volitiva, idealista e sognatrice, spera che un giorno il Pianeta Terra possa tornare ad essere un bel posto in cui vivere.

Articoli correlati

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close