Salute

Bronchite: rimedi e cure naturali

La bronchite è un’infiammazione dei bronchi: ecco i nostri rimedi naturali per alleviare i sintomi e facilitare la guarigione di una delle più frequenti malattie dell’apparato respiratorio.

Bronchite: rimedi e cure naturali

La bronchite non è altro che un’infiammazione che colpisce le pareti dei bronchi, il passaggio attraverso cui l’aria raggiunge i polmoni e poi fuoriesce con l’espirazione.

Esistono due forme di bronchite, quella acuta e quella cronica. Oggi scopriremo le differenze tra le due e come intervenire a seconda dei casi con semplici e pratici rimedi naturali.

Bronchite acuta

La bronchite acuta è legata ad un processo infettivo scatenato da un virus, ma in alcuni casi può essere anche una bronchite batterica. In determinate circostanze, anche smog, detergenti per la pulizia, reflusso gastrico e fumo passivo di sigaretta possono produrre una bronchite.

Generalmente il disturbo scompare dopo un adeguato trattamento, entro qualche giorno. Quando la bronchite è di origine virale o batterica c’è il rischio di contagio.

bronchite cause
La bronchite può essere di natura virale, batterica o ambientale

Bronchite cronica

Questa forma è conseguente a determinati fattori ambientali o cattive abitudini, come il fumo di sigaretta. Si tratta di una patologia più grave che rientra nel quadro delle malattie polmonari croniche ostruttive. Per arrivare a sviluppare la forma cronica non è necessario aver avuto in precedenza un episodio di bronchite acuta.

La diagnosi di forma cronica arriva quando la persona tossisce ogni giorno per almeno 3 mesi in 2 anni consecutivi. Alla lunga, la tosse cronica favorisce la presenza di lesioni.

Bronchite sintomi

I sintomi accomunano sia la forma acuta che quella cronica e sono:

  • tosse (che può perdurare anche dopo la guarigione)
  • catarro, che può essere trasparente, tendente al bianco, al giallo o al verde
  • asma
  • decimi di febbre e brividi di freddo
  • stanchezza ed affaticamento
  • dolore al petto.

Bronchite rimedi naturali

Ci sono tanti rimedi naturali che possono aiutarci a capire come curare la bronchite senza antibiotici.

Alcune accortezze inoltre possono alleviare i fastidiosi sintomi della tosse e la difficoltà di respirazione. Si consiglia difatti di:

  • bere molto;
  • riposare e ripararsi dal freddo;
  • utilizzare un umidificatore per ambienti;
  • non fumare e non esporsi al fumo passivo.

Possono essere utili anche delle inalazioni per bronchite a base di olio di melaleuca. Questo rimedio però è consigliato solo per gli adulti. Per i bambini bastano delle inalazioni con acqua e bicarbonato.

Tra gli oli essenziali sono suggeriti invece il ginepro, il cipresso e il pino, oppure timo e lavanda. Versatene qualche goccia nella vasca per un bagno rilassante e purificante.

bronchite rimedi naturali
Oli essenziali per la cura della bronchite

Bronchite rimedi fitoterapici

Anche per questa problematica sono tante le soluzioni naturali offerte dalla fitoterapia. In questo caso bisogna ricorrere a piante officinali in grado di aiutare l’espulsione del catarro e migliorare la respirazione.

Salviaviola mammola, pino e betulla sono erbe dalle proprietà balsamiche. Per sedare la tosse potete anche fare un infuso con la piantaggine, così come con l’altea, il verbasco o le radici della primula.

Per un infuso ancora più completo potete mescolare in acqua bollente: 30 gr di fiori di malva, 35 gr di pino, 25 gr di radice di liquirizia e 10 gr di foglie di menta. Fate riposare almeno 20 minuti e poi bevete.

Bronchite e rimedi dalla cucina

Anche in cucina ci sono tanti ingredienti dal potere antibatterico e lenitivo. Scopriamo quali sono i più efficaci:

  • Limone e aglio: nonostante l’accoppiamento un po’ insolito, potete fare un infuso con 1 spicchio di aglio e la buccia del limone. Ottimo come antibiotico naturale.
  • Latte e miele: rimedio infallibile della nonna per sedare la tosse. Ne bastano un paio di cucchiai nel latte bollente per assicurarsi un sonno tranquillo prima di andare a letto.
  • Cipolla: noto antibatterico e dalle proprietà espettoranti, potete prendere 1 cucchiaio di succo di cipolla tutte le mattine a digiuno, anche solo in forma preventiva.
  • Zenzero: fate una tisana allo zenzero, aggiungendo un cucchiaio di miele per addolcirlo.
  • Curcuma: tra i rimedi contro la bronchite non può mancare questa spezia. Ne basta 1/2 cucchiaino da versare in 1/2 bicchiere di latte tiepido. Bevete lontano dai pasti fino a 3 volte al giorno.

Bronchite e dieta

Per accelerare il processo di guarigione si devono preferire  alimenti ricchi di acidi grassi omega-3, quali aringa, salmone, olio di lino spremuto a freddo, sardine, merluzzo, acciughe e sgombro.

In generale ci sono alcuni alimenti da evitare, come:

  • latticini e formaggi
  • cibi fritti
  • cioccolato
  • banane
  • insaccati
  • zuccheri semplici
  • superalcolici.
bronchite e alimentazione
Bronchite: mangiare alimenti ricchi di omega 3

Via libera invece a tutti quegli alimenti che forniscono vitamine e sostanze nutritive importanti per il benessere del nostro corpo:

In caso di bronchite cronica è bene inoltre aumentare l’apporto di selenio e zinco nella dieta.

Altre cure naturali consigliate

Ecco le nostre guide per curarti in maniera naturale senza ricorrere ai farmaci:

Alessia

Nata in Abruzzo nel 1982, si trasferisce a Roma per conseguire una laurea e un master in psicologia, ma dopo una decina d'anni rientra nel suo piccolo paese ai piedi della Majella, fuggendo dalla vita metropolitana. Attualmente coniuga l'attività di psicologa libero professionista con la passione per la scrittura, un hobby coltivato sin dalle scuole superiori. Collabora con la redazione di Tuttogreen dal 2011, cura un blog personale di taglio psicologico e scrive articoli per un mensile locale. Nel tempo libero ama passeggiare nei boschi e visitare i piccoli borghi, riscoprendo le antiche tradizioni d'un tempo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close