Dieta biologica per dimagrire in modo naturale

di Salvo del 6 giugno 2015

La dieta biologica può aiutare a dimagrire in modo naturale, ricorrendo a prodotti freschi e genuini.

La dieta biologica è interamente basata su prodotti derivanti dall’agricoltura biologica. Questo programma alimentare quotidiano, oltre a favorire il benessere, consente di ottenere l’effetto positivo di perdere contemporaneamente i chili in eccesso.

La causa del numero sempre più crescente di occidentali che soffrono di sovrappeso è rintracciabile proprio nel consumo eccessivo di zuccheri e grassi.

Dieta biologica esempio: le norme base

Scegliete prima di tutto una dieta a base di frutta e verdura da consumare due volte al giorno. La frutta ad esempio va consumata come spuntino a metà mattino e metà pomeriggio.

Vi consigliamo inoltre di eliminare lo zucchero raffinato, il saccarosio, e di sostituirlo con il fruttosio, zucchero estratto da frutta e verdura, o con il miele. Il componente principale del miele è proprio il fruttosio, che dà al miele un potere dolcificante superiore al saccarosio. Allo stesso tempo è una fonte di energia da conservare più a lungo.

Per orientarvi meglio vi proponiamo uno schema di una giornata con dieta biologica:

  • Colazione: frutta fresca, da alternare con biscotti o yogurt, tè o caffè
  • Pranzo: verdure, pasta, riso, legumi o cereali, come orzo farro
  • Spuntino: frutta fresca
  • Cena: pesce magro e verdure

Il condimento consigliato in una dieta bio è l’olio extra vergine di oliva a spremitura a freddo. È inoltre consigliato il consumo di 1,5/2 litri di acqua oligominerale al giorno.

Ovviamente questo è solo uno spunto, noi consigliamo vivamente di consultare il vostro medico ed un dietologo prima di intraprendere qualsiasi tipo di dieta.

Per chi avesse sentito parlare invece anche di dieta bio omotossicologica, eccovi qualche spiegazione in questo post: la dieta bio omotossicologica

Scopri tutti i vari regimi alimentari:

Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment