Bellezza

Tutti i metodi per infoltire le sopracciglia

Dal trucco agli oli naturali, passando per le extension e il tatuaggio semipermanente

Folte e spesse, così i dettami della moda odierna vogliono le sopracciglia. Ma non è sempre stato così… E chi per anni ha trascorso ore davanti allo specchio per strapparle con la pinzetta in moda da adeguarsi ai dettami di un’altra poca, oggi si ritrova con poche sopracciglia fini e deboli. Ma non c’è da disperare. Di rimedi per infoltire le sopracciglia ce ne sono, tanti, e di ogni tipo: da quelli naturali a quelli un po’ più invasivi ma che permettono di ottenere ottimi risultati nel giro di poche ore.

Tutti i metodi per infoltire le sopracciglia

Andiamo insieme a scoprirli tutti.

Infoltire le sopracciglia, le cause del diradamento

La causa principale del diradamento delle sopracciglia è l’eccessiva e perdurata depilazione. L’esempio classico è quello dei famigerati anni Novanta, quando spopolavano archi sopraccigliari sottilissimi, ad “ala di gabbiano”. È chiaro che, chi in quegli anni ha esagerato con la pinzetta per stare alla moda, oggi si ritrova con sopracciglia rade, sottili e spelacchiate.

Ma ci sono anche altre cause che portano al diradamento delle sopracciglia.

Riassumiamo quindi qui di seguito i motivi per cui ci si può ritrovare con sopracciglia piuttosto povere:

  • depilazione eccessiva e duratura nel temporaneamente
  • stress
  • disfunzioni tiroidee, nello specifico ipotiroidismo
  • alopecia sopraccigliare
  • età (con il passare degli anni rallenta la crescita di peli e capelli)

Infoltire le sopracciglia dall’estetista

Se si vuole ottenere un infoltimento rapido e definitivo, o semi-definitivo, allora occorre rivolgersi ad un centro estetico.

Tecnica del microblading

La tecnica più utilizzata negli ultimi anni, è la tecnica del microblading. Più comunemente conosciuto come tatuaggio semi-permanente, si tratta di una tecnica di trucco che disegna i singoli peli iniettando sottopelle dei pigmenti. Lo scopo è quello di migliorare la forma delle sopracciglia, ma è addirittura possibile creare una nuova arcata sopraccigliare.

Il risultato è molto naturale.

Dopo un mese dalla prima seduta è necessario un ritocco. Dopo di che se ne riparla l’anno successivo per il ritocco. Il costo si aggira in media sui 300,00 euro, oltre a 100,00 euro per il ritocco dopo il primo mese.

Se optate per questa tecnica semi-invasiva, il nostro consiglio è ovviamente di affidarvi a centri estetici di elevata qualità e specializzati nella tecnica del microblading.

Tingere le sopracciglia

Trattamento sicuramente meno invasivo rispetto a quello appena descritto, che consiste nel tingere le sopracciglia di un tono più scuro rispetto a quelle naturali. L’effetto è quello di avere sopracciglia più folte e definite. Durata: dalle 3 alle 5 settimane.

Infoltire le sopracciglia con siero

Passiamo ora a trattamenti più ‘soft’ e meno invasivi, di carattere più curativo e con effetti meno immediati.

Anzitutto è possibile accelerare la crescita delle sopracciglia applicandovi un siero, che agisce andando a prolungare il primo stadio della crescita, la cosiddetta “fase anagen”, ovvero il momento in cui il pelo cresce attivamente. Ecco qualche indicazione utile sull’utilizzo del siero per avere risultati ottimali:

  • applicazione quotidiana e costante (a volte anche 2 volte al giorno)
  • 6 settimane di trattamento sono il minimo per iniziare a vedere risultati
  • prediligere prodotti contenenti prostaglandine, sostanze simili agli ormoni del corpo che stimolano la crescita dei peli

N.B. Purtroppo non è garantita l’efficacia di questo trattamento, che può rivelarsi inefficace in presenza di follicoli piliferi danneggiati o in una “fase dormiente” a causa dell’uso eccessivo e prolungato della pinzetta.

Infoltire le sopracciglia con gli oli naturali

Sono davvero numerosi i rimedi naturali utili per infoltire le sopracciglia.

Oli vegetali

Funzionano molto bene l’olio di cocco e l’olio di mandorla. Si applicano la sera dopo essersi struccate e vanno lasciati agire tutta la notte. La mattina successiva, sciacquare con acqua tiepida e un detergente delicato.

Aloe vera

Altrettanto efficace e consigliata per chi ha la pelle piuttosto grassa, è l’aloe vera. Ricco di enzimi che stimolano la crescita di peli e capelli, anche il gel a base di aloe vera va applicato la sera prima di coricarsi e lasciato in posa tutta la notte, per poi essere sciacquato via la mattina seguente. Il suo effetto può essere potenziato utilizzandolo unitamente all’olio di ricino.

Tuorlo d’uovo

Il tuorlo di un uovo, sbattuto insieme a un goccio di latte e a un po’ di succo di limone, crea un composto ricco di proteine e vitamine utili per nutrire le radici delle sopracciglia irrobustendole. Lo si applica con un batuffolo di cotone, strofinando con delicatezza, e si lascia in posa per 15-20 minuti. Quindi risciacquare.

Infoltire le sopracciglia con l’olio di ricino

Sono ben note le proprietà dell’olio di ricino per la salute e il benessere di pelle, capelli, ciglia e sopracciglia.

Considerato un anti-age naturale, l’olio di ricino è un valido alleato contro i radicali liberi. Emolliente e idratante, favorisce anche la produzione di collagene ed elastina.
Utilizzarlo per infoltire le sopracciglia è davvero molto semplice, basta applicarlo con lo scovolino di un vecchio mascara tutte le sere prima di andare a dormire. Risciacquare via la mattina seguente.

Infoltire le sopracciglia con il massaggio

I movimenti del massaggio agiscono benevolmente sul microcircolo, e vanno così a migliorare la circolazione sanguigna dell’area sopraccigliare, favorendo la crescita dei peli.

Cominciando dal centro del volto, picchiettare e frizionare la zona con movimenti circolari, spostandosi via verso verso le tempie. La sessione dovrebbe durare 1-3 minuti circa e l’ideale sarebbe eseguire il massaggio un paio di volte al giorno.

Esfoliazione

L’esfoliazione funziona esattamente come il massaggio: favorisce l’afflusso di sangue e aiuta a far crescere i peli più rapidamente. Con uno spazzolino da denti pulito, strofinare ogni arco sopraccigliare partendo dal centro della fronte verso tempie. Eseguire una volta al giorno.

Per un effetto scrub, è possibile effettuare il trattamento utilizzando un prodotto apposito, acquistato o realizzato in casa: il preparato ideale per le sopracciglia potrebbe essere un mix di olio d’oliva e zucchero di canna.

Infoltire le sopracciglia con l’alimentazione

Fondamentale anche seguire un’alimentazione ricca di proteine e vitamine che promuovono la crescita dei peli, nello specifico, la biotina, le vitamine B ed E, e lo zinco. In tavola non devono pertanto mai mancare, carni magre (pollo e tacchino), frutta secca, yogurt greco (ricco di proteine), uova, spinaci, mandorle, kiwi, cavolo nero e avocado.

infoltire le sopracciglia

Infoltire le sopracciglia con il trucco

Con la matita

Il modo più semplice ed immediato per infoltire le sopracciglia, magari nell’attesa che uno dei rimedi naturali sopra esposti inizi a fare effetto, è il trucco. Ecco gli step da seguire:

  • scegliere una matita per sopracciglia della tonalità giusta
  • riempire le sopracciglia disegnando tratti brevi e rivolti verso l’alto
  • procedere con mano leggera per un effetto naturale
  • insistere un po’ di più nelle zone dove i peli sono radi
  • ultimare il tutto sfumando con un pettinino per sopracciglia o lo scovolino pulito di un mascara

Soap brows

La cosiddetta “Soap Brows” è una tecnica utilizzata dai make-up artist nei backstage. Si tratta di una sorta di “messa in piega” delle sopracciglia che le rende, otticamente, più folte. Si inumidisce un pennello da trucco con uno spray fissante, lo si passa sulla saponetta e si comincia a spazzolare le sopracciglia verso l’alto fino a quando i peli non prendono un effetto spettinato. Alla fine, con un ombretto apposito per sopracciglia, si corregge il colore e si coprono eventuali buchi.

Infoltire le sopracciglia con i peli

Stiamo parlando delle extension per sopracciglia, trattamento da riservare solo ed esclusivamente per le occasioni speciali.

Singoli peli, sintetici o naturali, vengono incollati individualmente alle sopracciglia vere o direttamente alla pelle. L’effetto può durare qualche settimana, ma se le si tocca spesso o se si suda, ad esempio facendo attività fisica, inizieranno a cadere già dopo qualche giorno. Rispetto alle extension per ciglia, quelle per sopracciglia non danneggiano i peli esistenti in caso di caduta.

Per questo trattamento, rivolgersi ad un esperto o in un salone di bellezza specializzato.

Infoltire le sopracciglia con il trapianto

Nei casi più estremi si può ricorrere al trapianto di sopracciglia. Basta rivolgersi ad un chirurgo plastico che è in grado di disegnare l’arcata sopraccigliare in maniera accurata, valorizzando il viso.

Il risultato finale è del tutto naturale. Trattandosi di un trattamento irreversibile, si consiglia di affidarsi ad un chirurgo esperto e specializzato anche per farsi consigliare sul risultato finale. La scelta va infatti valutata per bene, prendendo in considerazione i propri tratti somatici e non tanto la moda del momento .

Infoltire le sopracciglia: prevenzione

Ecco infine qualche consiglio per prevenire il diradamento delle sopracciglia.

  • Smetterla di depilarle
  • Non strappare tutti i peli corti che “vanno per conto loro”, anche se non sembrano vicini all’arco sopraccigliare
  • Per camuffare la ricrescita, provare a domarle con un gel per sopracciglia o coprirle con del correttore
  • Idratare sempre bene la pelle: una pelle nutrita e sempre ben idratata, infatti, stimola la crescita dei peli
  • mangiare cibi ricchi di vitamina B, vitamina E, zinco e biotina

Approfondimenti tematici

Se ti è interessato questo articolo sulla cura delle ciglia, forse ti potrebbero interessare anche questi articoli:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close