Erbe medicinali e aromatiche

Lichene islandico: proprietà e utilizzi di questo lichene

Il lichene islandico o Cetraria islandica è un lichene, generalmente di colore bruno, tipico delle aree montane di Europa e Asia. Il suo nome, come è intuibile, deriva però dall’Islanda, l’isola in cui è maggiormente presente. Oggi lo scopriremo meglio in questa guida dedicata.

Lichene islandico: proprietà e utilizzi di questo lichene

Il lichene islandico, per via del suo elevato contenuto in lichenina, acido folico e vitamine del gruppo B, viene utilizzato tradizionalmente come nutrimento.

Nel XVII secolo, vennero però scoperte anche le sue altre proprietà medicamentose. Il lichene d’Islanda è infatti in grado di curare la tosse, stimolare la digestione e contrastare nausea e vomito.

Lichene islandico proprietà

Il lichene artico è conosciuto principalmente per le sue virtù di espettorante e calmante della tosse. Ma è anche un tonico e un disinfettante, in quanto contiene acidi lichenici amari e acido cetrarico.

Si dice inoltre che la cetrarina possa combattere nausea e vomito, quindi viene utilizzato anche per facilitare la digestione, mentre l’acido usnico è ideale per contrastare i problemi renali e respiratori ma è anche un gastroprotettore. L’azione decongestionante e protettiva è garantita anche da isolichenina e mucillaggini.

SPECIALE: Ginestra: proprietà e utilizzi

lichene islandico
Come si presenta in natura il lichene islandico

Lichene islandico utilizzi

Per curare tosse, asma e mal di gola, risulta efficace sotto forma la tintura madre o lo sciroppo di lichene islandico, mentre il decotto è utile a livello gastrointestinale, anche in caso di nausee in gravidanza.

In particolare, per un infuso, da assumere 3-4 volte al dì, preparare 2 cucchiaini di lichene islandico con 250 ml di acqua bollente. Da lasciare a riposo per 10-15 minuti e poi filtrare. In alternativa, potete versare, in un 1/2 bicchiere d’acqua, 25 gocce di tintura madre, con cui effettuare dei gargarismi contro le faringotonsilliti, per 3 volte al giorno.

Per il decotto è sufficiente 1 cucchiaio scarso per ogni tazza d’acqua fredda; da filtrare dopo 10 minuti di infusione e bere dopo i pasti. In erboristeria si può trovare anche l’estratto secco, da consumare quotidianamente nelle dosi di 500-1000 mg.

In caso di eruzioni cutanee e ferite, meglio utilizzare prodotti, presenti in commercio, che lo contengono. Come ad esempio i dentifrici e l’igiene intima, ma anche disinfettanti e detergenti per la pelle grassa.

Lichene islandico
Lichene islandico: un rimedio naturale per la tosse ed altre affezioni tutto da conoscere

Lichene islandico controindicazioni

Il lichene artico non presenta particolari controindicazioni all’uso, ma è sempre meglio consultare il medico prima di decidere di utilizzarlo, in particolare in caso di gravidanza.

È sconsigliato a chi soffre di gastrite e ulcera poiché l’acido cetrarico può comportare un peggioramento dei sintomi. Inoltre può interagire con i FANS.

Altre informazioni

Potrebbero interessarvi anche:

  • Digestione: guida agli antinutrienti che la ostacolano
  • Aloe verala pianta miracolosa perché depura l’organismo dalle tossine, cura le escoriazioni e gli eritemi della pelle, ed è un potente anti-infiammatorio naturale
  • Arnica per contusioni e traumi
  • Artemisia, contro la tosse e i dolori mestruali.
  • Artiglio del diavoloun ottimo antinfiammatorio e antidolorifico naturale
  • Calendulaamica della pelle
  • Celidoniaun vero anti-verruche naturale
  • Centaurea, un’altra amica della pelle
  • Consolida maggiore: usi e controindicazioni
  • Elicriso, l’olio amico della pelle, cura eczemi, psoriasi e dermatiti
  • Enoteraalleato delle donne, allevia i disturbi premestruali e altri disturbi
  • Fumaria: proprietà e utilizzi
  • Iperico, famosa per l’olio calmante e lenitivo della pelle
  • Droserapianta carnivora che calma la tosse secca, cura l’asma e la bronchite
  • Mughettouna pianta velenosa utile nei casi di ipotensione, cefalea e palpitazioni.
  • Nux vomica utilizzi e benefici di questo rimedio omeopatico
  • Calcarea carbonica: utilizzi ed indicazioni
  • Tamarindopotente antiossidante, utile per i problemi di digestione, stitichezza e dolori addominali.
  • Vitalbaè diuretica, purgativa e cura i reumatismi e la gotta
  • Proprietà della bacche di ginepro: in cucina e come liquore
  • Frullati per la pelle: le migliori ricette

La Ica

Web editor freelance per portali e siti che si occupano di viaggi, lifestyle, moda e tecnologia. Districatrice di parole verdi per TuttoGreen dal maggio 2012, nello stesso anno ha dattiloscritto anche per ScreenWeek. Oggi, pontifica su Il Ruggito della Moda, scribacchia di cinema su La Vie En Lumière, tiene traccia delle sue trasvolate artistiche su she)art. e crea Le Maglie di Tea, una linea di magliette ecologiche.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close