Animali

Animali con la Z: da zanzara a zibellino ecco quali sono

Che animale inizia con la Z? L'elenco degli animali con la lettera zeta

Quanti animali ci sono con la Z? In realtà ci sono molti animali al mondo che iniziano con la lettera zeta, da mammiferi a uccelli, insetti, parassiti e anche un cetaceo. Alcuni sono molti comuni nella nostra parte di mondo, altri un po’ meno. Come vedremo, infatti, certi nomi di animali con la zeta sono sconosciuti ai più, ma alcuni sono davvero noti come la zebra o la zanzara.

Animali con la Z: da zanzara a zibellino ecco quali sono

Ma scopriamo adesso quali sono tutti gli animali conosciuti che hanno il nome che comincia con Z.

Animali con la z i nomi più comuni

State giocando a nomi-cose-animali? I primi nomi che vengono in mente di animale con la z sono i seguenti:

  • Zanzara
  • Zebra
  • Zecca
  • Zebù
  • Zibellino

Ma in realtà il mondo è ben abitato da specie di animali con la Z. Ecco il nostro elenco di animali con la Z.

Mammiferi con la Z

Zebra è un mammifero erbivoro della famiglia degli Equidi, simile dunque a un cavallo. La sua particolarità che tanto piace ai bambini, sono le tipiche strisce bianche e nere che la rendono davvero unica e riconoscibile. La zebra vive in Africa ed è una preda degli animali carnivori e predatori come il leone, anche se – ahinoi – la si può trovare nei pochi zoo ancora attivi nelle città.
Come i cavalli, anche la zebra si nutre di foglie e di vegetali in generale.

Zebù è un mammifero simile a un toro. Della famiglia del Bos taurus indicus, è un animale originario dell’Africa e dell’Asia e in generale nei paesi a clima tropicale. Lo zebù è un bovino dall’aspetto simile a un toro; in India è considerato animale sacro.

Zibellino è mammifero onnivoro della famiglia dei mustelidi come lontre e donnole originario e diffuso nei paesi freddi dell’Europa e dell’Asia nord-orientale. Lo zibellino, nome scientifico Martes zibellina, è allevato in Russia per la sua pelliccia pregiata. Oggi è vietata l’esportazione e il commercio dalla Russia di animali vivi, l’allevamento e la cura di questa specie sono ad esclusivo monopolio della Russia.

animali con la Z
Lo zibellino è un altro animale che viene in mente subito quando si pensa a questa iniziale.

Zibetto o zibetto africano, è un mammifero carnivoro simile a un cane di media statura ma dal temperamento felino. Vive allo stato selvaggio ed è piuttosto aggressivo, difficilmente si trova in gabbia o addomesticato dall’uomo in Abissinia e Egitto. Lo zibetto africano è l’unica specie vivente del genere Civettictis, parola che deriva da Civette per indicare l’animale rapace. La parola zibetto deriva da zabat che in arabo vuol dire schiuma. L’animale infatti produce una particolare schiuma dal corpo per difesa.

Zaglosso animale mammifero monotremo della famiglia dei Tachiglossidi che abita in Nuova Guinea. Le sue dimensioni sono di circa 77 cm con un peso di circa 16 chilogrammi. La particolarità di questo animale con la Z è il becco lungo quasi 40 cm che utilizza per cibarsi di insetti.

Zony o Zebrallo, un ibrido tra cavallo e zebra. Il risultato è un bel mammifero dalle forme slanciate di un cavallo ma con il manto a strisce scuro. Il carattere è però mansueto come un cavallo e può essere montato e allevato.

Zonkey è un animale poco conosciuto. Si tratta di un ibrido tra zebra e asino. Il zonkey o zebrasino ha un corpo di asino con le strisce scure di zebra. Sono animali forti e mansueti, utilizzati nel nord dell’Africa al pari degli asini.

Uccelli con la z

Zigolo è il più noto volatile con la Z, un uccello passeriforme e canterino della famiglia degli Emberizidae. Vive al freddo, in Lapponia e resiste alle temperature rigide.
Esistono diverse spesie di zigolo:

  • zigolo delle nevi, dal piumaggio bianco e nero
  • zigolo capinero con la testa dal piumaggio nero
  • giallo
  • con piumaggio nero, marrone e bianco latte tipico della Lapponia
  • il golarossa di colore rosso, marrone e bianco, con qualche striatura nera
  • nero simile al giallo ma con striature più scure sulla faccia

Insetti con la z

Zanzara. Nome scientifico culicidae, conosciuto in tutto il mondo, è un insetto molto comune e noto e fastidioso.

Si presenta come un piccolissimo insetto dal corpo allungato ed esile, di circa 5 millimetri di lunghezza, ma possono pungere e prelevare le proteine che gli sono necessarie come nutrimento e per la fecondazione. Questo insetto punge anche gli esseri umani causando un fastidioso prurito. Ma non solo, la zanzara tigre può essere decisamente più pericolosa perché è in grado di trasmettere malattie tra cui febbre gialla e malaria.

In Italia la malaria e la febbre gialla sono sconfitte ma ancora esistono in alcune aree dell’Africa e Sud America e le zanzare purtroppo ne consentono la diffusione.

Zecca o Ixodida è un parassita di circa 2 millimetri di dimensione che fa parte della famiglia di ixodidae che si ciba del sangue, emofagi. In generale si poggia sugli animali selvatici o domestici, anche sui cani e gatti, ma può anche colpire gli uomini.

La zecca può diventare molto pericolosa. Esiste in particolare una specie di zecca tipica delle zone boscose che può trasmettere delle malattie pericolose sia agli animali sia agli uomini.

Zigena è un insetto lepidottero considerato il parassita delle viti perché può causare la morte di interi vigneti sia in Europa sia nel Nord dell’Africa. Questo insetto è ghiotto di foglie di vite ed è difficile da eliminare con antiparassitari naturali. Il suo aspetto è simile ad una falena.

Roditori con la Z

Zenkerella ignisis è un roditore della famiglia degli Anomaluridi che ha il suo habitat nell’Africa centro occidentale, ad esempio in Camerun dove fu scoperta dal botanico tedesco Georg August Zenker.

La zenkerella è simile a uno scoiattolo con pelliccia soffice di colore marrone-grigio, non è capace di volare, ma corre e saltella.

Cani con la Z

Esistono anche due razze canine di animali con la Z:

  • Lo Zwergpinscher è la razza canina nota come Pinscher nano. Un cane vivace e intelligente che è perfetto per l’addestramento e per vivere in famiglia. Si unisce molto al proprio padrone tanto che è poi difficile lasciarlo da solo.
  • Lo Zwergschnauzer è il cane noto come Schnauzer nano, una razza di cane docile ma resistente. Si tratta di un cane intelligente e coraggioso che ama stare in compagnia e all’aria aperta.
animali con la Z
Il Pinscher nano in realtà ha un nome che inizia per z nella patria d’origine.

Cetacei con la Z

Resiste anche un grosso animale marino che inizia con la lettera Z à il Ziphius cavirostris, anche chiamato “zifio” o “balena dal becco d’anatra”. Questo cetaceo marino è lungo fino a 6 metri e si trova nel mari temperati.

Animali con la Z: tutti i nomi di animali

  • Zaglosso
  • Zanzara
  • Zebra
  • Zebù
  • Zecca
  • Zenkerella
  • Zibellino
  • Zibetto
  • Ziphius cavirostris
  • Zigena
  • Zigolo
  • Zonkey
  • Zony o Zebrallo
  • Zwergpinscher
  • Zwergschnauzer

Approfondimenti consigliati

Scopri anche le altre guide “alfabetiche” che abbiamo redatto sul mondo animale:

Giovanna Ferraresi

Siciliana di nascita (1970) e milanese di adozione dal 1988. Ha svolto tanti lavori e per ognuno di essi ha dato il meglio con passione e voglia di imparare. Fino al 2011: licenziata, separata, due figli. Anno della svolta: seguire la sua attitudine, la scrittura. Inizia per caso a lavorare come free lance per una casa editrice milanese specializzata in riviste tecniche. Scrive di edilizia e architettura per Imprese Edili e viene attirata dal mondo della bioedilizia e dell’architettura sostenibile (collabora anche con architetturaecosostenibile.it). Arriva la digitalizzazione, le riviste sono quasi totalmente online: si specializza e anche oggi continua a tenersi aggiornata, non smettendo mai di ascoltare, guardare e imparare.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pulsante per tornare all'inizio