Dolci veloci veg con tantissimi ingredienti per chi ha poco tempo ma non rinuncia alla dolcezza fatta in casa

di Rossella del 18 Settembre 2018

Scopriamo tante ricette per dolci veloci alcuni senza uova né latte, altri senza burro o altri derivati animali, per chi è vegetariano, e in alcune varianti anche vegane.

Dolci veloci veg con tantissimi ingredienti per chi ha poco tempo ma non rinuncia alla dolcezza fatta in casa

Dolci veloci al cioccolato

Tra i tanti dolci veloci che vi possiamo proporre, questa è una torta facilissima da fare che non deluderà nessuno!

Torta tenerina al cioccolato e mirtilli

Questo è decisamente veloce, specie se fatto in monoporzioni. E scommettiamo che un istante dopo la cottura sarà già sulla vostra tavola. Parliamo della torta tenerina al cioccolato, che qui vi proponiamo con aggiunta di mirtilli.

  • 200 gr di cioccolato fondente
  • 150 gr di burro vegetale
  • 200 gr di zucchero
  • 50 gr di farina
  • 3 uova
  • 1 confezione di lamponi freschi

Preparazione. In un tegamino o al microonde fate fondere il cioccolato fondente a pezzi con il burro e versate poi in una ciotola con lo zucchero. Mescolate e aggiungete le uova. Mescolate ancora e poi versate la farina setacciata, poi amalgamate e aggiungete i lamponi. Date una girata veloce. In una tortiera foderata di carta-forno sistemate l’impasto. Cuocete a 150° per 15-20 minuti. Deve essere ‘bagnata’ alla verifica con il coltello.

dolci veloci

Dolci veloci alla Nutella

Muffin alla Nutella

Tra le tante ricette con Nutella ne abbiamo selezionata una piuttosto semplice e veloce, i muffin alla Nutella. Dei mini-dolci con un cremoso cuore alla nocciola. Vi servono:

  • 280 gr di farina
  • 1/2 bustina di lievito
  • 2 uova
  • 100 gr di zucchero in polvere
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • 90 ml di olio 
  • 10 cl di latte di soia
  • 1 barattolo di yogurt di soia bianco
  • 1 barattolino di Nutella fatta in casa senza latte

Preparazione. Riscaldate il forno a 180°. Mescolate in una ciotola la farina e lievito setacciati. In un’altra insalatiera sbattete le uova con lo zucchero in polvere e lo zucchero vanigliato. Aggiungete l’olio, il latte e lo yogurt. Incorporate questo composto alla farina con lievito. Riempite con il composto fino a 1/3 di stampini da muffin in silicone. Con il cucchiaino formate un piccolo buco e deponetevi una noce di Nutella, poi ricoprite con altro composto fino a 2/3 dello stampino. Fate cuocere per 15°. Aspettate 5 minuti poi sformate e mangiare tiepidi.

dolci veloci

Dolci veloci al cacao

Crema fredda al cacao

Potete aggiungere frutta fresca in pezzi o frutti di bosco, ma potrete indulgere nella sua squisitezza anche da sola… Attenzione alla linea. Usate la panna vegetale per la versione veg, l’effetto di dolcezza sarà lo stesso, il senso di colpa minore. Per 4 persone:

  • 400 ml di panna vegetale molto fredda
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • 4 cucchiai di zucchero in polvere

Preparazione. Fate raffreddare bene la panna in freezer per 10 minuti. Montate con lo sbattitore e aggiungete piano lo zuccchero e il cacao. Suddividete in contenitori di vetro individuali fino a 2/3 e aggiungete frutti di bosco freschi e foglie di menta. Conservate in frigo fino al momento di servire e spolverizzate di cacao.

dolci veloci

Dolci veloci al caffé

Crema fredda al caffé

Ecco una squisita crema al caffé da fare in un lampo!

  • cucchiai di caffé solubile tipo Nescafé
  • 50 gr di maizena
  • 150 gr di zuccchero
  • 3 tuorli
  • 1 l di latte di riso

Preparazione. Preparate un caffé solubile con 750 ml di latte, zuccheratelo e lasciar raffreddare un po’. Intanto mescolate la maizena ed i tuorli con il resto del latte. Mettete sul fuoco il caffellatte con lo zucchero finché non bolle e aggiungete il composto di tuorlo-maizena-latte. Appena riprende a bollire versate in contenitori individuali da refrigerare per 2 ore prima di poter consumare la crema fredda al caffé.

dolci veloci

Dolci veloci alla frutta

Dolce alla banana in tazza

Se si dovesse decidere di fare la classica torta alla banana sono necessari 60 minuti di cottura. La sua variante in tazza è sicuramente più veloce e simpatica da presentare. Basterà dosare una tazza per ogni persona. Ecco le dosi per 1 persona.

  • 1/2 banana ben matura
  • 1 uovo
  • 1/4 tazza di farina
  • 1/4 di cucchiaino di lievito in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • un pizzico di cannella
  • 1 cucchiaio di gocce di cioccolato 
  • noci tritate (opzionale)

Preparazione. In una ciotola schiacciate la mezza banana con l’aiuto di una forchetta e aggiungete tutti gli altri ingredienti. Quando tutto è ben amalgamato, versate direttamente nella tazza da caffellatte e cuocete nel microonde per 1 minuto e 30 secondi. Fate attenzione in cottura. Basterà aprire la porta del microonde di tanto in tanto per evitare che la torta strabordi dalla tazza. Poco prima di servire, cospargete di cannella e guarnite con qualche noce tritata. Assaggiare per credere!

dolci veloci

Torta di avanzi di frutta e cioccolato

Un dessert insolito, fatto con gli avanzi rimasti dalla preparazione di altre torte, che soddisferà tutti, anche i bambini. Si possono variare gli ingredienti con quello che c’è in dispensa. Ancora meglio se servito con una pallina di gelato alla vaniglia. Ingredienti per 1 tortiera da 18 cm di diametro:

  • 150 gr di cioccolato al caramello
  • 10 marshmallows
  • 1 confezione di arachidi tostate salate
  •  150 gr di fragole 
  • 3 dolcetti di pan di Spagna o muffin
  • 1 banana

Preparazione. Riscaldare il grill. In un contenitore di alluminio mettere la frutta tagliata a pezzi, i marshmallow, le arachidi e i dolcetti di pan di Spagna a pezzi, con la cioccolata sbriciolata. Distribuite bene e coprire con un foglio di alluminio. Cuocete per circa 10 minuti e togliete l’alluminio. Poi continuate la cottura per circa altri 5 minuti.

Crumble di banane, mele e lamponi, con gocce di cioccolato

Provate questi piccoli crumble di banane, mele e lamponi, con gocce di cioccolato, una vera delizia, impossibili da sbagliare, e pronti in pochissimi minuti. Ingredienti per 4 vasetti monoporzione.

  • 2 mele
  • 170 gr di cioccolato fondente
  • 4 banane
  • 300 gr lamponi
  • 50 gr di burro vegetale
  • 50 gr di farina 00
  • 30 g di zucchero
  • 20 gr di mandorle in polvere

Preparazione. Pelate le mele e tagliatele in spicchi poi a pezzetti. Tagliate le banane a rondelle. Lavate i lamponi. Tritate il cioccolato. Ora fate il crumble: in una ciotola mescolate il burro ammorbidito, la farina, le mandorle in polvere e lo zucchero. Aggiungete il cioccolato tritato. Sistemate tutta la frutta in vasetti di vetro monoporzione e metteteli in forno caldo a 180° per 5 minuti. Aggiungere il crumble sulla frutta cotta e passate 8 minuti al grill.

dolci veloci

Dolci veloci alle mele

Mele al forno

Una delizia leggera e facile da fare, le mele al forno non sono un dolce punitivo come alcuni potrebbero ricordare, da mensa ospedaliera! Basteranno cannella, gelato e salsa al caramello per renderlo goloso. Perfetto per i veg il gelato senza uova e latte. Per 4 persone:

  • 4 mele Golden Delicious
  • 4 palline di gelato di soia alla vaniglia o alla crema
  • 1 manciata di noci Macadamia
  • 4 cucchiai di salsa al caramello
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere

Preparazione. Preriscaldate il forno a 200°. Lavate le mele e togliete il torsolo. Sulla placca posizionate 4 quadrati di carta forno. Posizionate le mele al centro dei quadrati e cospargete con la cannella. Chiudete i quadrati e formate dei cartocci. Infornate per circa 20 minuti. Quando sono cotte, con l’aiuto di una spatola sistemate delicatamente ogni mela in un piatto. Aggiungete accanto una pallina di gelato, decorate con una noce di Macadamia e nappate una cucchiata di salsa al caramello.

dolci veloci

Clafoutis alle mele

Questi clafoutis di mele (dolci francesi in cui la frutta è annegata nella pasta morbida e cotti al forno) sono molto gustosi ma il tocco in più lo darà lo sciroppo d’acero. Presentati in mono-porzioni saranno più veloci da cuocere, e sono perfetti quando si hanno ospiti o a merenda. Potete cucinarli in anticipo, sono deliziosi anche il giorno dopo. Vi serviranno queste dosi per 4 mini-clafoutis:

  • 2 mele
  • 60 cl di latte di soia
  • 30 gr di burro di soia
  • 3 uova
  • 60 gr + 30 gr di zucchero di canna
  • 130 gr di farina 00
  • 4 cucchiai di sciroppo d’acero

Preparazione. Sbucciate, detorsolate e tagliate a pezzetti le mele. Preriscaldate il forno a 180°. Riscaldate il latte in una casseruola a fuoco basso con il burro vegetale. Battete le uova con 60 gr di zucchero di canna fino ad ottenere un composto spumoso, quindi aggiungete la farina setacciata e versate lentamente il latte di soia caldo. Mescolate e aggiungete lo sciroppo d’acero. Mescolate fino ad ottenere un composto liscio e riempite con l’impasto 4 stampini in silicone fino a metà. Affogatevi i pezzi di mela e versate ancora del composto. Cuocere per 20 minuti.Una volta cotti, potete cospargere con lo zucchero rimanente e se vi piace, caramellare 5 minuti sotto il grill o con un cannello a gas. Sono ottimi mangiati tiepidi o freddi.

dolci veloci

Dolci veloci con pesche

Pesche alla lavanda

Davvero super-veloce, è un modo insolito di gustare le pesche.

  • 4 pesche sode
  • 4 cucchiai di miele di lavanda

Preparazione. Lavate, pelate e tagliate a metà le pesche, private del nocciolo e ponetele a testa in giù in una padella antiaderente o sulla griglia. Fatele rosolare bene per 3 minuti a fiamma alta. Aggiungete il miele e fate rosolare 2 minuti ancora.

Giratele due metà di una pesca su ciascun piatto e versate un filo di miele e alcuni grani di lavanda per decorare. Ammessa una pallina di gelato alla crema per i più golosi.

Tartellette alle pesche

Meravigliose e dolcissime le pesche rappresentano il classico frutto estivo. Se volete trasformale in un dessert super rapido, ecco le nostre tartellette alle pesche senza cottura. Per 4 tartellette vi occorrono:

  • 2 pesche gialle
  • 200 gr di biscotti di tipo belga alle spezie come gli Speculoos
  • 90 gr di burro vegetale
  • 250-300 gr di panna vegetale o mousse fredda alla pesca di cui vi daremo la ricetta più in basso

Preparazione.  Sciogliete il burro veg al microonde o a bagnomaria, mentre tritate i biscotti per ridurli in polvere e li metterete in una ciotola. Aggiungete il burro fuso e mescolate per ottenere una specie di pasta. In 6 stampini in silicone da muffin stendete dappertutto la pasta di biscotti con le dita, schiacciando bene, comprese le pareti, e creando uno strato omogeneo di pochi mm. Mettere nel congelatore almeno 30 minuti. Intanto lavate e tagliate a dadini le pesche, lasciando la buccia. Sformare delicatamente le tartellette congelate e deponetele sui piattini. Riempitele con 2 cucchiaiate di panna vegetale montata, oppure di crema fredda alle pesche, oppure di mascarpone, e aggiungere le pesche. Guarnire con foglioline di menta fresca. Servite subito.

Varianti: potete sostituire la panna con crema alla pesca. Mescolate 120 gr di pesche gialle a dadini con 70 gr di zucchero, ed il succo di 1 limone. Aggiungere 2 uova e mescolate. Versate in una casseruola e scaldate a bagnomaria a fuoco molto basso per alcuni minuti fino a quando la crema si addensa bene ma senza farla bollire. Lasciate raffreddare, poi aggiungete 60 gr di burro ammorbidito, mescolate e versate in un barattolo sterilizzato. Conservate al fresco per diverse ore prima dell’uso.

dolci veloci

Dolci veloci al cocco

Torta al cocco

In tema di dolci veloci, non poteva mancare una torta al cocco semplice e veloce perché senza cottura. Si prepara in appena 10 minuti, ma dovrete mettere in conto il tempo di refrigerazione. Dunque, allacciate bene il grembiule e pronti a partire! Ingredienti

  • 200 gr biscotti al cioccolato
  • 100 gr burro di soia
  • 600 gr formaggio spalmabile o yogurt di soia
  • 450 gr latte condensato
  • 150 gr farina di cocco
  • 2 cucchiai di acqua
  • 12 gr di gelatina in fogli
  • farina di cocco o cioccolato per decorare

Preparazione. Mentre la gelatina s’ammorbidisce in una ciotola con dell’acqua fredda, sbriciolate bene i biscotti che serviranno per la base della torta. Uniteli al burro ammorbidito e impastate a mano per qualche minuto. Otterrete facilmente un bell’impasto sbriciolone. Stendete il composto sulla base di una tortiera da 22 cm di diametro e livellate bene compattando il fondo con un peso. Mettete in frigo per 20 minuti. 

In una ciotola a parte mescolate il formaggio con la farina di cocco e il latte condensato e amalgamate bene. Unite la colla di pesce sciolta all’impasto così ottenuto e versate il tutto nella tortiera. Dopo aver livellato la superficie con un cucchiaio o una spatola da dolci, mettete in frigo e lasciate riposare per 2 ore. Servitela con una spolverata di farina di cocco e gocce di cioccolato bianco o al latte. Semplicemente squisita!

dolci veloci

Nutrizionisti ed esperti di tutto il mondo ritengono che la farina di cocco sia un alimento naturale fondamentale per la dieta e la salute umana.

Dolci veloci al limone

Crema al limone senza uova

Una crema veloce che è una delle ricette vegane più semplici, perché non contiene né zucchero, né latte, né uova. Per 4 persone:

  • 500 ml di latte di soia
  • 80 gr di zucchero di canna
  • 4 cucchiai di amido di mais
  • 6 cucchiai di succo di limone
  • la scorza di 2 limoni

Preparazione. Grattugiate la scorza di limone molto finemente. In una casseruola, versate lo zucchero, la scorza di limone e l’amido di mais. Mescolate bene e versate il latte gradualmente, battendo continuamente con una forchetta per evitare la formazione di grumi. Aggiungete il succo di limone. Portate a ebollizione, mescolando continuamente e cuocere a fuoco lento per 1-2 minuti, mescolando costantemente (in modo che non si attacchi). Versate in vasetti di vetro monoporzione o in bicchieri. Lasciare raffreddare a temperatura ambiente e conservare in frigorifero fino al momento di servire. Cospargete con gocce di cioccolato fondente e cocco grattugiato oppure scorzette candite.

dolci veloci

Dolci veloci con marmellata

Mousse di marmellata di fragole

Ecco una mousse alla marmellata di fragola che è una vera delizia, ed è velocissima da preparare.Per 4 persone:

  • 4 albumi 
  • 4 cucchiai di marmellata di fragole
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 8 fragole per la decorazione

Preparazione. Montate a neve ferma l’albume, incorporate lo zucchero e poi la marmellata molto delicatamente. Potete anche lasciare la marmellata sulla superficie, allora dovrete prima versare gli albumi nelle coppette individuali e poi aggiungere la marmellata. Distribuite in 4 bicchieri e decorate con due fragole ciascuno. Potete anche versare sul fondo del bicchiere un cucchiaio di di sciroppo alla menta, una vera delizia!

dolci veloci

Dolci veloci alla ricotta

Coppette alla ricotta e frutta candita

Provate questo dessert un po’ alcolico. Non vi dispiacerà l’associazione della ricotta con la frutta candita: una specie di zuppa inglese ma ultra rapida. Ingredienti per 4 persone:

  • 200 gr di ricotta
  • 150 ml di panna molto fredda
  • 2 cucchiai di frutta candita
  • 50 gr di zucchero a velo
  • 50 gr di cioccolato fondente
  • 2 cucchiai di Cointreau o Grand-Marnier o altro liquore all’arancia

Preparazione. Mettete la frutta candita a pezzi in una ciotola, aggiungete il liquore, mescolate e mettete da parte. Montate la panna fredda con metà dello zucchero. Mescolate la ricotta con una frusta con lo zucchero rimanente finché diventa una crema. Aggiungete poi i canditi sgocciolati del liquore e la panna montata, mescolando delicatamente il composto con una spatola. Suddividete la preparazione in 4 coppette. Decorate con  del cioccolato tritato. Tenete al fresco in frigo fino al momento di servire.

Dolci veloci al mascarpone 

Vasetti di mele caramellate e mascarpone

Un dessert da preparare all’ultimo minuto? Questa ricetta gourmet è l’ideale: piccoli vasetti di mela caramellata affogata in una salsa cremosa di mascarpone e caramello salato. Se poi il mascarpone lo fate voi…

  • 6 mele Pink Lady o Gala
  • 250 gr di mascarpone
  • 10 biscotti belgi alla cannella tipo Lotus
  • 60 gr di salsa al caramello salato
  • 60 gr burro
  • 60 gr di zucchero semolato
  • 2 bustine di zucchero vanigliato
  • 40 gr di zucchero a velo

Preparazione. Lavate e sbucciate le mele, tagliatele in spicchi e poi in pezzi. Mettetele in una padella antiaderente con il burro e lo zucchero mischiato con lo zucchero vanigliato e caramellate per circa 15 minuti, girando una o due volte col mestolo di legno. Nel frattempo, mescolate al mascarpone lo zucchero a velo. Sbriciolate uno strato di biscotti sul fondo di piccoli contenitori di vetro da marmellata, e distribuite due cucchiaiate di crema al mascarpone. Sistemate anche le mele caramellate e cospargere di salsa al caramello. Servite immediatamente.

dolci veloci

Dolci veloci con yogurt vegetale

Trifle di yogurt ai frutti rossi

Con fragole, coulis di frutta rossa, liquore di ribes nero e biscotti, questo dolce è una specie di trifle ma a base di yogurt.  Facile ed economico, sarà perfetto con qualche pistacchio tritato aggiunto all’ultimo minuto. Ingredienti per 4 persone:

  • 250 ml di yogurt di soia alla vaniglia
  • 300 gr di fragole o ciliegie
  • 4 cucchiai di liquore al ribes nero o sciroppo tipo cassis
  • 4 cucchiai di coulis di frutta rossa (surgelato o fatto al momento)
  • 6 biscotti tipo frollini

Preparazione. Sbriciolate grossolanamente i biscotti con le dita, suddividerli in 4 bicchieri alti e larghi. Versate il coulis che avrete preparato frullando i frutti rossi con un po’ di succo di limone e un po’ di acqua e zucchero. Deve risultare cremoso e denso. Pulite le fragole e se scegliete le ciliegie, tagliatele in due ed eliminate il nocciolo. Distribuite nei bicchieri la frutta ed alcuni biscotti. Aggiungete lo yogurt e colate il liquore di ribes nero sulla composizione. Mettete in frigorifero fino al momento di servire.

dolci veloci

Dolci veloci con burro vegetale

Dolci fondenti al caramello salato

Provate questi dolci fondenti con un cuore di caramello al burro salato, pronti in 7 minuti, sono meravigliosi e facili da preparare. La ricetta per 6 dolci prevede:

  • 4 uova
  • 30 ml di acqua
  • 80 ml di panna liquida vegetale
  • 100 gr di burro vegetale salato
  • 150 gr di zucchero
  • 30 gr di farina 00 oppure fecola

Preparazione. Preriscaldate il forno a 180°. Versate lo zucchero in una casseruola dal fondo spesso e fate caramellare a fuoco bassissimo con 1 goccia d’acqua. Potete anche procedere a bagnomaria. Girate regolarmente con una frusta per distribuire il calore finché bolle, poi alzate la fiamma e non toccate fino alla formazione di un caramello di color biondo-oro. Quindi levate dal fuoco aggiungete il burro morbido a pezzi, poi la panna (attenzione agli schizzi, proteggete le mani). Mescolate fino a quando diventa omogeneo. Lasciate raffreddare, poi versate la farina setacciata e le uova sbattute. Mescolate bene. Versate in stampini in silicone e cuocete in forno per 7 minuti.
dolci veloci

Dolci veloci con pasta sfoglia

Tartellette di pasta sfoglia alla vaniglia

Ci vorranno 20 minuti, compresa la preparazione e la cottura, per realizzare questi dolcetti di pasta sfoglia. Bastano pochi ingredienti ed il gioco è fatto! Per 4 tartellette:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 2 tuorli 
  • 250 ml di panna vegetale
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 1 fialetta di essenza di vaniglia
  • 40 gr di burro vegetale

Preparazione. Preriscaldate il forno a 180° e srotolare la pasta sfoglia con il suo foglio di carta da forno, poi ritagliatela in quattro quadrati e foderate 4 stampi per tartellette o altri rettangolari in silicone. In una ciotola unire tuorli, panna, fialetta di vaniglia e zucchero. Mescolate bene per ottenere una preparazione omogenea. Spalmate questa crema spessa negli stampi, cospargere con fiocchi di burro e cuocete in forno per 15 minuti. Se la superficie non si caramellasse bene, potete spargere dello zucchero e passare al grill 5 minuti o fonderlo con il cannello.

dolci veloci

Qui trovate gli stampini rettangolari da tartellette:

Dolci veloci con meringhe

Torta meringata al limone

Un classico della cucina familiare francese, che si può fare anche express. Potete preparare la crema al limone in anticipo e usare una pasta frolla già pronta.Ingredienti per una torta da 22 cm di diametro circa.

  • 1 rotolo di pasta brisé già pronta
  • 2 limoni
  • 150 gr di zucchero a velo 
  • 3 uova
  • 125 gr di burro

Per la meringa

  • 3 albumi
  • 75 gr di zucchero

Preparazione. Fate cuocere in bianco la pasta brisé, con del riso o dei fagioli al centro, per 10 minuti nel forno a 180°. Intanto spremete i limoni e versate il succo in una casseruola, unite il burro ammorbidito e sciogliete a fuoco basso. In una ciotola battete le uova con lo zucchero e aggiungetele al composto di burro fuso e limone. Cuocete mescolando per  cuocere per 3 minuti, fino a quando il composto si addensa. Versate sulla pasta cotta e raffreddata.
Per la meringa montate a neve ben ferma le chiare con metà dello zucchero e aggiungete lo zucchero rimanente verso la fine. Deponete delle cucchiaiate abbondanti di albumi montati sulla crema della torta fino a coprirla bene e infornate sotto il grill per 5 minuti per far dorare la meringa oppure usate un cannello a gas. Servire subito dopo averlo tolto il dolce dal forno.

dolci veloci

Dolci veloci con pancarré

Pain perdu o french toast

Questa ricetta francese chiamata anche french toast è ideale per la colazione della domenica mattina. Si può fare sia con pan carré (meglio se secco) che con pane raffermo del giorno prima, ideale sarebbe la baguette, ma andranno bene anche pane di Altamura o toscano, da qui il nome di ‘pane perduto’. Potrete accompagnarlo con marmellata o gelato o panna montata, se lo mangiate come dessert a fine pasto. Una vera bontà!

  • 6 fette di pan carré
  • 3 uova
  • 250 cl di latte vegetale
  • 750 gr di zucchero di canna
  • 30 gr di burro vegetale o olio di mais

Preparazione. Sbattete le uova con lo zucchero e il latte in una scodella. Immergete una a una per alcuni minuti le fette di pan carré affinché siano ben imbibite (più è secco il pane più imbibitelo , se fresco lasciatolo pochissimo) e sgocciolatele. In una padella fate fondere il burro a fuoco dolce e poi soffriggete pochi minuti una fetta alla volta chiudendo con il coperchio. Girate una volta sola per dorare da entrambi i lati. Deve risultare dorata e lo zucchero leggermente caramellato, non deve scurire. Alcuni aggiungono altro zucchero in cottura.

dolci veloci

Dolci veloci con pavesini

Tiramisù veg ai pavesini

Ecco un grande classico, in cui i biscotti sono sostituiti dai pavesini. Qui vi diamo la ricetta del tiramisù senza uova né mascarpone.

Fette al latte di Pavesini

Se sostituite la pasta dei fette al latte con i Pavesini avrete una merenda squisita da fare in un battibaleno. Ingredienti per 20 mini-fette al latte di Pavesini.

  • 250 gr di yogurt
  • 200 ml di panna fresca da montare
  • 40 Pavesini
  • 100 gr di farina di cocco o cocco grattugiato

Preparazione. In una ciotola montate la panna e pian piano aggiungete lo yogurt continuando a montare. Quando è molto denso, spalmate una faccia di un Pavesino  con un coltello bagnato e chiudete con un altro. Rifinite i bordi con il coltello bagnato e raffreddate in frigo per 2 ore almeno. Servite con scaglie di cocco grattugiato.

Charlotte di Pavesini

Potete usare i Pavesini al posto dei Savoiardi per comporre la Charlotte. La ricetta la trovate qui sotto.

Dolci veloci con Savoiardi

Niente di meglio che una Charlotte per usare i Savoiardi, oppure i Pavesini. Questo dolce può essere fatto anche velocemente ma richiede almeno 4 ore di frigo per raffreddarsi, per cui è meglio organizzare la sua preparazione al giorno prima. Potrete usare sia un ripieno di crema al mascarpone e fragole fresche (o altra frutta che vi piace) che una mousse al cioccolato. Potrete decorare la sua superficie superiore con la frutta o con cioccolatini. Si può usare uno stampo da Charlotte oppure una normale tortiera a cerniera da 18 cm di diametro.

  • 300 gr di savoiardi
  • 500 gr di fragole
  • 200 ml di panna liquida vegetale
  • 150 gr di mascarpone veg
  • 50 gr di zucchero a velo
  • acqua q.b.

Preparazione. Foderate con la pellicola trasparente lo stampo. In un piatto piano imbibite velocemente i savoiardi in un po’ d’acqua. Disponeteli in piedi intorno al bordo interno dello stampo e allineateli sul fondo. In una ciotola mescolate rapidamente la panna liquida ben fredda con lo zucchero a velo ed il mascarpone. La frusta deve lasciare dei segni nella crema. Lavare e tagliare a metà in 300 gr di fragole. Versate metà della mousse sul fondo dello stampo, poi cospargere dei pezzi di fragola. Immergete velocemente i savoiardi rimasti in acqua e metteteli subito sulle fragole. Versate il resto della crema al mascarpone e cospargere con le ultime fragole. Finite con uno strato di savoiardi. Deve rimanere un dito ancora vuoto sopra l’ultimo strato di savoiardi rispetto al bordo. Coprire con la pellicola di plastica e raffreddate per almeno 4 ore in frigo. Al momento di servire, aprite al cerniera e distribuite i 200 gr di fragole rimaste tagliate in a metà sopra la torta. Potete guarnire con ciuffi di panna o scaglie di cioccolato o servire con un coulis di fragole direttamente nel piatto.

dolci veloci

Per i più golosi ecco tante altre ricette di dolci:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment