Ricette

Come preparare una ottima cioccolata calda

3 ricette per tutti i gusti

Speciale cioccolata calda: classica, vegan o aromatizzata al cardamomo? Ad ognuno la sua ricetta preferita.

Come preparare una ottima cioccolata calda

Mette da sempre d’accordo grandi e piccoli come bevanda ideale per dedicarsi un momento di ristoro durante l’inverno. Oltre alla versione classica, si possono preparare anche delle gustose varianti, come quella al cardamomo, o delle versioni prive di ingredienti di origine animale.

3 ricette di cioccolata calda

Ecco come prepararla in casa, tre ricette, per soddisfare i gusti di tutti.

Cioccolata calda classica

Eccovi la ricetta della cioccolata in tazza classica:

Preparazione. Versate il latte in un pentolino e unite pian piano l’amido di mais e il cacao in polvere ben setacciati. Mescolate con una frusta per evitare che si formino grumi e aggiungete anche lo zucchero. Intanto fate fondere il cioccolato fondente spezzettato (al microonde o a bagnomaria).

Prima che il latte raggiunga la temperatura di ebollizione, unite il cioccolato fuso e amalgamate il tutto con una frusta al fine di ottenere un composto omogeneo e denso.

Gustate la cioccolata calda, aggiungendovi, se vi piace, un po’ di panna montata.

Cioccolata calda vegan

INGREDIENTI:

Preparazione. Versate in un pentolino farina, zucchero e cacao setacciati. Lasciate riscaldare a fuoco basso mescolando gli ingredienti, poi versate pian piano il latte di soia continuando a mescolare con una frusta per evitare la formazione di grumi.

Quando la cioccolata avrà raggiunto la giusta consistenza e densità, potrete gustarla ancora calda.

Suggerimento: scoprite anche la ricetta del cioccolato vegan

Cioccolata calda al cardamomo

Questa è una variante un po’ più particolare. Usiamo il cardamomo verde, che tra l’altro ha il potere di facilitare la digestione. Vi occorrono:

cioccolata calda
Cioccolata calda: può essere aromatizzata con il cardamomo, “regina delle spezie”.

Preparazione. Dopo aver schiacciato il cardamomo con l’aiuto di un coltello, riscaldate i baccelli insieme al latte all’interno di un pentolino. Lasciate cuocere a fuoco basso per circa 10 minuti e intanto riscaldate a fuoco medio-basso burro e cioccolato in un altro pentolino. Continuate a mescolare fino a che non si ottiene un composto omogeneo.

A questo punto estraete i baccelli e unite il latte aromatizzato al cardamomo al cioccolato continuando a mescolare per amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Infine, versate anche la vaniglia e gustate la vostra cioccolata calda speziata.

Dove trovare gli ingredienti

Scopri online alcuni prodotti utili per preparare la cioccolata:

Valsoia - Soyadrink Gusto Classico - 10 pezzi da 1 l [10 l]
compra su amazon
Prezzi aggiornati il 16-04-2024 alle 6:00 AM.
Bacelli di Cardamomo verdi interi Bio 50g
compra su amazon
Prezzi aggiornati il 16-04-2024 alle 5:49 AM.

Q&A: le risposte alle vostre domande

Ed infine spazio alle vostre curiosità su questa ricetta

Si può preparare la cioccolata calda senza lattosio o senza glutine?

Sì, è assolutamente possibile adattarla alle esigenze dietetiche o alle intolleranze alimentari. Potete anche preparare una cioccolata calda utilizzando solo acqua e cioccolato o polvere di cacao: sarà  più intensa e meno cremosa.

Ecco alcune opzioni:

  • Senza lattosio: potete utilizzare del latte senza lattosio o alternative vegetali, come il latte di mandorla, il latte di soia o il latte di riso senza lattosio. Dovete scegliere un cioccolato fondente o al latte senza lattosio oppure una polvere di cacao senza lattosio. Ricordatevi di verificare le etichette degli ingredienti per esserne assolutamente certi
  • Senza glutine: per una cioccolata calda senza glutine, è necessario prestare attenzione agli ingredienti utilizzati. Dovete repererire una polvere di cacao naturale o cioccolato fondente senza glutine. Ovviamente anche il latte deve essere senza glutine come ad esempio quello di riso, di mandorla o anche il latte di cocco.

Che spezie o aromi posso aggiungere per renderla ancora più gustosa?

Ecco alcuni consigli:

  • Cannella: una spezia versatile che si abbina molto bene al cioccolato. Puoi aggiungere una punta di cannella in polvere direttamente alla cioccolata calda o mettere un bastoncino di cannella nel liquido mentre si scalda per infondere il suo aroma.
  • Peperoncino: se v piace il tocco piccante, puoi aggiungere una piccola quantità di peperoncino in polvere o peperoncino fresco tritato alla cioccolata calda.
  • Anche l’estratto di vaniglia o i semi di vaniglia possono essere aggiunti per donarle un aroma dolce e delicato, direttamente al composto o grattugiando i semi di una stecca di vaniglia e farli bollire nel liquido.
  • Aggiungete anche una piccola quantità di noce moscata grattugiata o utilizza un pizzico di polvere di noce moscata per arricchire il sapore.
  • Come visto potete anche schiacciare leggermente alcune capsule di cardamomo e farle bollire nel liquido della cioccolata calda per ottenere un aroma fragrante.
  • Aggiungiete una piccola quantità di zenzero fresco grattugiato o una punta di zenzero in polvere per un sapore leggermente piccante e rinfrescante.

Altre ricette con il cioccolato! 

Tanti consigli e spunti da non perdere:

Rossella Vignoli

Fondatrice e responsabile editoriale, è esperta di bioedilizia, design sostenibile e sistemi di efficienza energetica, essendo un architetto e da sempre interessata al tema della sostenibilità. Pratica con passione Hatha yoga, ed ha approfondito vari aspetti dello yoga. Inoltre, è appassionata di medicina dolce e terapie alternative. Dopo la nascita dei figli ha sentito l’esigenza di un sito come tuttogreen.it per dare delle risposte alla domanda “Che mondo stiamo lasciando ai nostri figli?”. Si occupa anche del sito in francese toutvert.fr, e di designandmore.it, un magazine di stile e design internazionale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pulsante per tornare all'inizio