Mangiare sano

Come sostituire il latte e i suoi derivati nei dolci

Se volete fare dei buoni dolci senza latte perché siete intolleranti o vegani, ecco i nostri suggerimenti per scoprire quali ingredienti possono sostituirlo in cucina. Vi ricordiamo anche il nostro speciale sui dolci senza uova.

Come sostituire il latte e i suoi derivati nei dolci

Per preparare dei dolci senza latte vaccino possiamo affidarci a tanti sostituti, tra cui il latte vegetale, ma ricordatevic he non hanno le stesse proprietà nutritive né contengono il calcio. Chi non può assumere latte vaccino perché intollerante o allergico, e chi ha scelto di seguire una dieta vegana, infatti, non deve solo rinunciare al latte, ma anche a tutti i suoi derivati.

Difatti spesso ritroviamo burro, yogurt e panna come ingredienti di torte farcite o biscotti. Non dimentichiamo infine che anche i diabetici dovrebbero evitarli, essendo fonte di molti grassi.

Il trucco sta nel non improvvisare, ma nello scegliere dei sostituti che riescano a compensare in tutto e per tutto il latte vaccino, consentendovi di realizzare biscotti e torte senza lattosio buoni da leccarvi i baffi.

dolci senza latte con i sostiuti vegani
Dolci senza latte:quali sono i sostituti vegetali?

Dolci senza latte vaccino: usare il latte vegetale

Per chi avesse problemi con il latte di mucca, di capra e di pecora, vediamo come sostituirlo nei dolci con sostanze che possono essere simili per consistenza e caratteristiche.

Fortunatamente in commercio esistono tante tipologie di latte vegetale che non hanno nulla da invidiare al latte animale. L’equivalenza è di 1 a 1: quindi 100 ml di latte vaccino corrispondono a 100 ml di latte vegetale, non correte il rischio di sbagliare. Ci sono tanti differenti tipi di latte vegetale: latte di soia, latte di riso, latte di mandorle o latte di nocciole, latte di avena.

Il latte vegetale meno calorico e più ricco di proteine è il latte di soiaquello d’avena è invece ipocalorico e ricco in fibre, vitamina E, acido folico, ma ci sono anche il latte di mandorle, di nocciole o di farro.

Il latte d’avena è perfetto per preparare pastelle e torte, il latte di mandorle più cremoso è ottimo per tutti i dolci al cucchiaio come budino, crema, panna cotte; infine il latte di nocciole è molto gradevole nelle torte al cacao o alla cannella.

Potrebbe interessare:  Come farsi il latte vegetale da noci e nocciole

sostituire latte nei dolci

Tenete presente la forte variazione di gusto: il latte di soia e quello di avena hanno un gusto molto forte (che tra l’altro varia molto da marchio a marchio), mentre il latte di riso ha un sapore dolce . In questo caso potete diluirli con un po’ di acqua, ma dovrete riequilibrare le misure: ad esempio se dovete utilizzare 150 ml di latte potete unire 100 ml di latte vegetale e 50 ml di acqua. Al contrario il latte di riso è particolarmente dolce, quindi se lo usate regolatevi poi con una minore quantità di zucchero, secondo il vostro gusto.

Alcune idee per dolci:

Utilizzo del latte vegetale al posto del latte vaccino

  • 100 ml di latte equivalgono a 100 ml di latte vegetale
  • 150 ml di latte equivalgono a 100 ml di latte vegetale + 50 di acqua

sostituire latte con latte veg

Dolci senza latte vaccino: usare acqua e succo di frutta

Possiamo creare dei dolci senza latte vaccino sostituendolo con della semplice acqua, aggiungendo degli aromi per dare un po’ di gusto, ad esempio la vaniglia o la scorza di limone o di arancia. In questo caso il dolce sarà particolarmente leggero, adatto quindi a chi vuole tenere a bada anche le calorie.

Questa sostituzione è consigliata ad esempio per il ciambellone. Oppure il latte può essere sostituito anche con un succo all’arancia o del succo di mela, che renderà la torta più aromatica. Le proporzioni sono 1 a 1.

Una piccola nota variazione è rappresentata dal vino: potete provare a sostituire il latte con del vino bianco ma ricordatevi che è meglio non andare oltre i 100 ml altrimenti il gusto del vostro dolce si altererà; è una alternativa profumata per i biscotti e le ciambelline. Le quantità sono sempre 1 a 1.

Utilizzo dell’acqua o del succo di frutta al posto del latte vaccino

  • 100 ml di latte equivalgono a 100 ml di acqua + 1 fialetta di essenza preferita
  • 100 ml di latte equivalgono a 100 ml di succo d’arancia
  • 100 ml di latte equivalgono a 100 ml di succo di mela
  • 100 ml di latte equivalgono a 100 ml di vino bianco

sostituire latte con acqua

Conoscete le… Alternative naturali al latte vaccino

Dolci senza latte vaccino: usare panna vegetale

Altra alternativa per preparare dei dolci senza latte più consistenti, è utilizzare la stessa quantità di panna vegetale, come la panna di soia ad esempio.

Non è consigliato lo yogurt perché altera la consistenza finale, tuttavia potete usarlo in alcuni casi specifici come il plumcake allo yogurt o i muffin allo yogurt.

Utilizzo della panna vegetale al posto del latte vaccino

  • 100 ml di latte equivalgono a 100 ml di panna vegetale

sostituire latte con panna veg

Dolci senza yogurt: usar grassi vegetali

Se dobbiamo sostituire lo yogurt nella preparazione di ricette per fare torte, biscotti,  pasta lievitata e non, e nelle creme, ecco che lo yogurt può essere sostituito con quello vegetale (di riso o di soia), oppure con la panna vegetale o con l’olio. La sostituzione è in ragione di 1 a 1.

Utilizzo di grassi vegetali al posto della panna nei dolci

  • 100 ml di yogurt equivalgono a 100 ml di yogurt vegetale
  • 100 ml di yogurt equivalgono a 100 ml di panna vegetale
  • 100 ml di yogurt equivalgono a 100 ml di olio vegetale

sostituire yogurt nei dolci

Dolci senza latte né burro: i sostituti di origine vegetale

In casi di intolleranza ai latticini, è possibile realizzare degli ottimi e gustosi dolci senza latte e senza burro; potete sostituirli con dell’olio vegetale o della margarina vegetale.  Ricordatevi solo di controllare che nella ricetta il burro sia da utilizzare sciolto o a pezzetti. Nel primo caso (torte umide, lievitate) andrà benissimo dell’olio vegetale, nel secondo (biscotti, pasta frolla) è meglio preferire la margarina vegetale.

Potete anche sostituire il burro con crema di semi oleosi (crema di noci, nocciole, arachidi…) e polpa di un frutto consistente come avocado o banana, ma attenzione al loro gusto forte.

Utilizzo di grassi vegetali al posto del latte e del burro in dolci dove va sciolto

  • 100 ml di latte equivalgono a 100 ml di latte vegetale + 100 gr di burro equivalgono a 80 ml di olio vegetale
  • 100 ml di latte equivalgono a 100 ml di latte vegetale + 100 gr di burro equivalgono a 125 ml  di panna vegetale
  • 100 ml di latte equivalgono a 100 ml di latte vegetale + 100 gr di burro equivalgono a 125 ml di yogurt vegetale
  • 100 ml di latte equivalgono a 100 ml di latte vegetale + 100 gr di burro equivalgono a 120 gr di burro vegetale

sostituire latte e burro
Utilizzo di grassi vegetali al posto del latte e del burro in dolci dove va a pezzetti

  • 100 ml di latte equivalgono a 100 ml di latte vegetale + 100 gr di burro equivalgono a 80 ml di margarina
  • 100 ml di latte equivalgono a 100 ml di latte vegetale + 100 gr di burro equivalgono a 125 gr di crema di semi oleosi
  • 100 ml di latte equivalgono a 100 ml di latte vegetale + 100 gr di burro equivalgono a 90 gr di polpa di avocado

sostituire burro e latte

Avete visto come è facile creare dei buonissimi dolci senza latte?

Altre ricette e prodotti suggeriti

Ecco anche le nostre ricette di dolci senza latte:

Vi potrebbero anche interessare questi prodotti che sostituiscono il latte nei dolci:

Probios Vegetal Cuisine Crema Vegetale Panna di Soia – 24 confezioni da 200 ml


[amz-related-products search_index=’All’ keywords=’latte di soia’ unit=’grid’]

Alessia

Nata in Abruzzo nel 1982, si trasferisce a Roma per conseguire una laurea e un master in psicologia, ma dopo una decina d'anni rientra nel suo piccolo paese ai piedi della Majella, fuggendo dalla vita metropolitana. Attualmente coniuga l'attività di psicologa libero professionista con la passione per la scrittura, un hobby coltivato sin dalle scuole superiori. Collabora con la redazione di Tuttogreen dal 2011, cura un blog personale di taglio psicologico e scrive articoli per un mensile locale. Nel tempo libero ama passeggiare nei boschi e visitare i piccoli borghi, riscoprendo le antiche tradizioni d'un tempo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close