Bevande

Latte di semi di girasole: proprietà nutritive, utilizzi e la ricetta per la preparazione casalinga

Ottima fonte di vitamine e grassi buoni, è perfetto da bere ma anche per realizzare salse e ricotta

Questo è certamente tra i meno diffusi, ma il latte di semi di girasole costituisce una delle bevande vegetali con il più alto contenuto proteico. È cremosa e non contiene né glutinelattosio: adatto quindi a persone con allergie e intolleranze. È buono come il latte di mandorla ma è più conveniente a livello economico. Andiamo allora a vedere come poterlo preparare.

Latte di semi di girasole: proprietà nutritive, utilizzi e la ricetta per la preparazione casalinga

Latte di semi di girasole: proprietà

I semi di girasole, ingrediente principale del latte di semi di girasole, sono rinomati per la presenza di:

Latte di semi di girasole: benefici

Le proprietà benefiche dei semi di girasole – e di conseguenza del latte che se ne ricava – sono moltissime. Vediamole più nello specifico:

  • contrasta la formazione di radicali liberi responsabili dell’invecchiamento e dell’ossidazione delle cellule
  • riduce i sintomi di malattie come l’artrite
  • aiuta ad abbassare i livelli di colesterolo cattivo
  • previene patologie cardiovascolari come ictus e infarti
  • migliora l’attività intestinale
  • calmare ansie, tensioni e mal di testa grazie all’azione combinata di triptofano e magnesio

Ricco di acido folico, fondamentale per le donne incinta, è un ottimo supporto in gravidanza ma anche in menopausa, per la presenza di rame e magnesio, che contribuiscono alla salute delle ossa.

Latte di semi di girasole: controindicazioni

In caso di sovrappeso, il latte di semi di girasole, dato l’importante apporto energetico del suo ingrediente principale, andrebbe limitato o assunto con moderazione.

Inoltre, come per qualsiasi alimento, anche i semi di girasole possono dare allergia. Si tratta di un’intolleranza abbastanza rara, ma è sempre meglio essere sicuri non soffrirne.

Latte di semi di girasole: la ricetta

Preparare questo latte vegetale è semplice e bastano pochissimi ingredienti. In base a ciò che avete già in casa, possono andar bene un semplice mixer a media potenza, un frullatore ad alta potenza, ma anche con l’apposita macchina per fare il latte vegetale, tipo chufamix, o un estrattore. Ed un colino foderato cono straccio di cotone. Ingredienti:

Preparazione. Lasciate i semi di girasole in ammollo nell’acqua per circa dalle  alle 12 ore. Frullate accuratamente prima i soli semi e poi procedete aggiungendo l’acqua a filo. Filtrate con un colino a trama fitta, meglio ancora se ricoperto da un canovaccio di lino o cotone. Schiacciate bene aiutandovi con il dorso di un cucchiaio e strizzate anche con le mani.

Consigli e alternative

La polpa residua, okara, è una pasta squisita che può essere consumata per preparare impasti dolci e salati, ma anche come farcia per tortelli e ravioli.

Per un’alternativa gustosa potete provare ad usare 50 gr di semi di girasole e 50 gr di semi di zucca.

latte di semi di girasole

Utilizzi del latte di semi di girasole

Dalla consistenza abbastanza cremosa ed essendo piuttosto grasso, il latte di semi di girasole si può usare per preparare la ricotta ma è ottimo anche per le salse come la besciamella.

Ricotta con latte di semi di girasole

Ingredienti per fare la ricotta veg ai semi di girasole:

  • 1 l di latte di semi di girasole
  • succo di 1/2 limone

Preparazione. Mettete il latte di semi di girasole a bollire e attendete che si separi la parte grassa dall’acqua. Spegnete e aggiungete il succo di limone, mescolate e fate riposare qualche minuto.

Raccogliete i fiocchi e trasferiteli in una fuscella da formaggio fresco (o altro contenitore). Lasciate riposare in frigorifero per qualche ora.

La ricotta ottenuta ha un gusto un po’amarognolo. L’ideale è servirla accompagnandola a qualcosa di dolce come zucca, carote, rapa rossa, oppure utilizzarla come base per un dessert aggiungendo zucchero di canna integrale, stevia o miele.

Altri approfondimenti

Ecco tanti altri articoli interessanti su vari tipi di latte vegetale:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close