Lime frutto dalle notevoli proprietà e utilizzi

di Alessia del 18 ottobre 2016

Il lime, frutto confuso spesso con il limone, è ricco di proprietà benefiche per il nostro organismo. Scopri perché dovresti integrarlo nella tua dieta e quali ricette per utilizzarlo al meglio.

Il lime frutto conosciuto in italiano come “limetta“, appartiene alla famiglia delle rutaceae. Il suo nome scientifico in realtà è citrus aurantifolia. Questo agrume sembra che sia stato ottenuto dall’incrocio tra il cedro e il limone e difatti condivide molte delle proprietà del limone.

Coltivato nell’antichità in Persia, in epoca coloniale giunse in Europa, soprattutto in Inghilterra che è il paese che più di tutti ha fatto uso del lime, con il quale sostituì il limone facendolo arrivare direttamente dall’India. Da qui partì la sua commercializzazione e nel 1800 questo frutto veniva utilizzato sulle navi per prevenire lo scorbuto.

Potrebbero interessarti anche altri agrumi, non tutti tradizionali e originari del Mediterraneo:

Lime frutto simile al limone

Nei paesi del Mediterraneo è poco diffuso anche perché il clima mediterraneo non costituisce l’habitat ideale per il lime che preferisce il clima tropicale che trova nel sud-est asiatico e nei Caraibi, in Messico, in America latina e negli USA.

La pianta del lime raggiunge al massimo i 4-5 metri di altezza. Cresce esclusivamente nelle zone tropicali e i suoi frutti sono di forma quasi sferica, di colore verde o giallo. Normalmente produce frutti lungo tutto l’anno.

Il sapore è acidulo ed emette un profumo fresco e piacevole. La polpa non presenta i semi ed è molto succosa, mentre la buccia è particolarmente sottile. Si coglie tra giugno e settembre, quando la scorza è ancora verde, per godere appieno del suo profumo.

Il lime contiene per l’88% acqua, quindi la quantità di calorie è davvero irrisoria (14 calorie su 100 gr) che ne fa un alimento per la dieta dimagrante. Sono presenti:

  • aminoacidi: lisina, triptofanometionina
  • sali minerali: fosforo, calcio, ferro, magnesio, potassiozinco, selenio, rame e manganese
  • vitamine:  vitamina A, vitamine del gruppo B, ma soprattutto vitamina C, con solo 50 ml di succo si copre il fabbisogno giornaliero di 60 mg, vitamina E e J, vitamina K
  • flavonoidi: presenti in quantità, aiutano l’assorbimento della vitamina e ne potenziano l’azione protettiva sulle pareti dei capillari
lime frutto

Lime frutto di colore giallo-verde

Lime frutto ricco di proprietà

Il lime è un frutto ricco di numerose proprietà e un consumo costante aiuterebbe il nostro organismo a restare in forma in maniera naturale. Ecco i suoi principali benefici:

  • antiossidante: grazie ai polifenoli e ai terpeni, aiuta a tenere sotto controllo la produzione di radicali liberi e l’invecchiamento cellulare
  • combatte il colesterolo: questo effetto è dovuto alla presenza di esperidina, in grado di abbassare il livello dei trigliceridi
  • stimola le difese immunitarie: essendo ricco di vitamina C, fornisce una buona protezione contro i principali malanni
  • antitumorale: stando alle ultime ricerche, la limonina (contenuta anche in limone e arancio) va a distruggere alcune cellule tumorali
  • antinfiammatorio: si è rivelato un valido alleato per contrastare i sintomi di mal di gola, asma e artrite
  • disturbi urinari: l’acido citrico contenuto nel lime va a sciogliere in maniera spontanea i calcoli renali, inoltre, grazie al potassio, previene la formazione di infezioni a livello urinario
  • protegge la vista: l’abbondanza di vitamina C protegge dalle infezioni e dalla degenerazione maculare
  • cura la pelle: disinfetta e cura la pelle dalle infezioni. Basta strofinare direttamente l’olio essenziale
  • aiuta la digestione: grazie alla presenza di acido citrico, migliora il processo digestivo e regola anche la funzione intestinale. Inoltre scioglie i grassi, quindi spesso accompagna le diete dimagranti
lime benefici

Il lime frutto dalle numerose proprietà

Se ti interessa, puoi trovare dei libri sul lime e dei prodotti a base di lime:

Vivere a Lungo con l'Aiuto degli Agrumi - Libro
Conquistare il benessere grazie alle proprietà di frutti come limoni, lime, pompelmi e arance
€ 14
Lime - Olio Essenziale Puro - 10ml
Citrus medica
€ 9

Lime frutto dai molteplici utilizzi

Ad oggi l‘industria cosmetica utilizza molto l’olio essenziale di lime, ottenuto dalla sua buccia. Questo ingrediente viene impiegato nella preparazione di creme, profumi, saponi. Inoltre il suo aroma è un buon rimedio naturale contro le zanzare, quindi potete utilizzarlo come unguento da spalmare direttamente sulla pelle.

Lo troviamo anche come aroma nelle caramelle. In ambito alimentare, spesso si utilizza in alternativa al limone, per la preparazione di primi e secondi piatti e nella preparazione dei cocktail come caipirinha, caipiroska, margarita e mojito. Viene impiegato anche come condimento e spesso associato al curry, secondo la tradizione indiana.

Nell’industria alimentare è usato nella produzione di bevande non alcoliche, come sostituto del limone.

Il lime è utilizzato in cosmetica: è l’olio essenziale estratto dalla sua buccia il componente di molti profumi e per dare una nota fresca ai detergenti.

lime frutto

Il lime frutto impiegato in cucina e in cosmesi

Lime ricette

Il lime è l’ingrediente di tante ricette, come la famosa salsa guacamole e la salsa sambal, ma potete utilizzarlo anche come condimento di insalate, pasta fredda o sorbetti. Di seguito abbiamo raccolto alcune ricette adatte anche a vegetariani, vegani e soggetti intolleranti al lattosio:

Ricetta pesto con zucchine, pinoli e lime

Potete preparare una crema da spalmare su tartine e panini a base di zucchine, con l’aggiunta della nota frizzante del lime. Ingredienti per 4 persone:

Preparazione. Grattugiate le zucchine e lasciatele scolare per far uscire tutta l’acqua. In un mixer unite pinoli, menta, il succo del lime, 2 cucchiai di olio e 2 cucchiai di acqua fredda. Aggiungete le zucchine quando avranno rilasciato tutta la loro acqua. Azionate il mixer e ottenete un pesto. Aggiungete il sale in base ai vostri gusti. Adesso che il pesto è pronto, cuocete la pasta e conditela con questa salsa naturale e vegetale.

Se voleste cimentarvi nella coltivazione del lime, invece del solito limone in terrazzo…

Ricetta Torta al lime

Potete fare una delicata torta al lime invece che al limone. Ingredienti:

Preparazione. In una ciotola setacciate le farine, l’amido di mais e il lievito. Aggiungete lo zucchero e mescolate. Versate il succo del lime, grattugiate la scorza e unitela, aggiungete il latte di soia. Mescolate tutto insieme fino a quando non otterrete un composto abbastanza morbido. Fate cuocere in una teglia per mezzora alla temperatura di 180°. Fate raffreddare prima di servire.

lime ricette

Ricetta del mojito analcolico

Perché non provare un cocktail a base di lime ma questa volta analcolico? Ecco gli ingredienti:

  • 20 ml di succo di lime
  • 3 cucchiaini di zucchero di canna
  • 1 rametti di menta fresca
  • lemonsoda
  • acqua tonica
  • cubetti di ghiaccio

Preparazione. In un bicchiere da cocktail unite il succo del lime con lo zucchero di canna e la menta. Con il pestello schiacciate gli ingredienti e poi riempite metà bicchiere con acqua tonica e completate con la lemonsoda. Unite i cubetti di ghiaccio, mescolate e servite il vostro cocktail analcolico.

Eccovi la proprietà di altri frutti, tropicali e non, che vi consigliamo di leggere:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *